Istat, 15 mila nascite in meno nel 2017 Trend in calo da oltre dieci anni


I nati nel 2017 sono 458.151 in discesa del 21% rispetto al 2016, oltre 15 mila in meno. Lo ha comunicato oggi l’Istat nel report sulla Natalit e fecondit della popolazione residente nel 2017, aggiungendo che nell’arco di 3 anni (dal 2014 al 2017) le nascite sono diminuite di circa 45 mila unit mentre sono quasi 120 mila in meno rispetto al 2008. La fase di calo della natalit innescata dalla crisi avviatasi nel 2008 sembra quindi aver assunto caratteristiche strutturali. Per la prima volta sono in calo anche i primi figli, scesi a quota 214.267 (-25%). Il quadro grave ma non irreversibile – spiega il direttore delle Statistiche sociali e del Censimento Istat, Vittoria Buratta – dal momento che dimostrato che in presenza di politiche di sostegno alla natalit e servizi per le famiglie, il trend si pu invertire.

28 novembre 2018 (modifica il 28 novembre 2018 | 12:51)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/economia.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *