Inter, ora Zhang senior sa tutto di stadio, mercato e Icardi


Un’ora e mezza seduti al tavolo del ristorante stellato del Cavalieri Hilton di Roma. L’arrivo in Italia del proprietario di Suning, Jindong Zhang, oggi presente alla firma del memorandum d’intesa fra Italia e Cina, ha propiziato la visita nella Capitale oltrech del figlio Steven anche dei due ad dell’Inter, Beppe Marotta e Alessandro Antonello. Nel corso del colloquio il patrn nerazzurro ha fatto il punto sulla stagione della squadra, spiegando ai due amministratori delegati l’importanza di centrare l’obiettivo Champions. Tra le pieghe dei discorsi si affrontato il tema stadio: entro la fine del mese si attendono le relazioni dei consulenti sui costi necessari per ristrutturare San Siro o delle spese richieste per costruire un nuovo stadio con abbattimento del Meazza. L’Inter si confronter poi con il Milan per adottare una soluzione condivisa da proporre in Comune. Nel finale si parlato dei lavori di ristrutturazione della Pinetina e dello spostamento della sede in viale della Liberazione. Zhang sr ha chiesto anche gli sviluppi della questione Icardi. Dopo che, telefonicamente, il figlio Steven all’entourage dell’attaccante aveva raccomandato una soluzione in breve tempo. Se nella prossima settimana si svolger tutto in maniera regolare ci sono possibilit che Icardi venga convocato per la Lazio ha spiegato il dottor Volpi. Ma dipender da valutazioni di tipo atletico e tecnico che dovr fare lo staff.

22 marzo 2019 (modifica il 22 marzo 2019 | 22:34)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *