«Insigne indisponibile a Udine» –


Inviato a Castel Volturno

«Insigne è indisponibile, ha un piccolo problemino, speriamo di recuperarlo per Parigi», Ancelotti apre  la conferenza stampa annunciando l’assenza di Lorenzo per la trasferta di domani ad Udine (indisponibili anche Ounas e Luperto). E la chiude con l’elogio a Barella, il centocampista del Cagliari e della Nazionale. «Mi piace molto, è un giocatore da squadra forte, un giocatore da Napoli».

Si ricomincia da Udine dopo la sosta di campionato. «Pensiamo solo a questa partita e non alla prossima di Parigi con il Psg. Le scelte saranno fatte solo su questa partita. Le insidie? Dobbiamo affrontare la partita esprimendo al massimo il nostro potenziale, così abbiamo possibilità di vincere». Sproma Milik e Mertens. «Tutti e due finora hanno fatto meglio quando sono entrati a partita in corso, adesso mi attendo che entrambi possano farlo partendo dall’inizio». La numero 10 di Maradona. «Bisogna chiedere a lui se gli farebbe piacere darla a qualcuno. Io lascerei le cose come stanno». Koulibaly è diffidato, al prossimo giallo sarà squalificato. «Se ha avuto più gialli in queste prime partite rispetto all’anno scorso è solo una coincidenza. Non è un gocatore falloso e non sono falli che commette per recuperare da precedenti errrori di posizione». Le scelte. «Qualcuno è rientrato prima come Milik e Zileinski, Osipina solo ieri, Diawara ha svolto un solo allenamento. Terrò presente anche queste situazioni per le mie scelte».

© RIPRODUZIONE RISERVATA


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *