in pole Borgomeo e Albanese –


Al vertice del sito dove nel V secolo furono traslate le spoglie
del patrono di Napoli ci potrebbe essere un imprenditore o un
manager. Il toto-Catacombe entra nel vivo e si fa sempre più
strada l’ipotesi che accanto a padre Antonio Loffredo,
attualmente direttore delle Catacombe di Napoli (San Gennaro, San
Gaudioso e San Severo), arrivi un laico. In pole position ci sono
Carlo Borgomeo, presidente di Fondazione Con il Sud e Ernesto
Albanese, presidente della onlus «L’Altra Napoli».
Ma non si escludono altri nomi, sui quali tuttavia in queste ore
c’è massimo riserbo. 

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO:

  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet

SCOPRI LA PROMO

Se sei già un cliente accedi con le tue credenziali:



Giovedì 22 Novembre 2018, 07:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *