In crescita la produzione di birra italiana, nel primo semestre del 2018 consumo aumentato del 4%


Cresce la birra di produzione italiana. Nel 2017 sono stati prodotti 15,6 milioni di ettolitri con una crescita del 7,5% rispetto al 2016, e anche l’export aumentato del 7,9% con 2,7 milioni di ettolitri venduti oltre confine (Annual Report 2017 di AssoBirra). Nel primo semestre 2018 il consumo di birra aumentato del 4% rispetto all’anno precedente. La diversificazione di prodotto delle birre ha recentemente portato una ventata di novit, contribuendo alla rigenerazione di tanti territori attraverso la valorizzazione di risorse umane e naturali. Oggi in Italia i micro birrifici sono oltre 850 e contano 3000 addetti tra birrifici artigianali (693) e brew pub (162). Dopo la crescita a ritmi serrati degli ultimi dieci anni – con il numero di microbirrifici salito dai 113 del 2008 agli 850 di oggi. Si registra un consolidamento dimensionale dei produttori. La quota di mercato a loro associabile è del 3,2%, per una produzione complessiva di 483.000 ettolitri. La regione in cui sono presenti pi strutture è la Lombardia con 134 organizzazioni. Infine confermata, dal primo gennaio 2019, una riduzione dell’accisa sulla birra, che passerà da 3,02 a 3,00 euro per ettolitro.

Il progetto AltoFermento presentato a settembre 2018, nasce con l’obiettivo di promuovere la cultura e la conoscenza della birra di qualit artigianale. AltoFermento un progetto di Alpori Festa, societ di distribuzione bevande attiva in Lombardia dal 1928 e che ha dunque compiuto quest’anno 90 anni. Tra gli eventi organizzati per far conoscere le birre artigianali nei ristoranti l’ Osteria di Porta Cicca sui Navigli Milanesi ospita il 15 novembre una serata a tema dedicata alle birre artigianali.

15 novembre 2018 (modifica il 15 novembre 2018 | 15:16)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/economia.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *