iMac, Apple raddoppia le prestazioni con le Cpu Intel di nona generazione –


iMac primavera 2019

Dopo due anni, senza grande clamore, Apple ha aggiornato la sua linea di desktop iMac. Le novità annunciate dall’azienda sono davvero pochine: si parla dell’adozione di processori Intel di 9a generazione fino a 8 core e schede grafiche Vega. Va però precisato che si tratta di elementi fondamentali per le prestazioni. Ed è infatti questo aspetto che Apple enfatizza.

La società afferma infatti che l’iMac da 21,5 pollici, ora dotato di processori quad-core di ottava generazione e, per la prima volta, di processori a 6 core, offre prestazioni fino al 60% più veloci rispetto alla generazione precedente. Allo stesso modo, il modello da 27 pollici dispone ora di processori fino alla nona generazione a 6 e 8 core, che gli permettono di raggiungere prestazioni fino a 2,4 volte più veloci.

Sul versante grafico, l’arrivo della grafica Radeon Pro Vega sull’iMac da 21,5 pollici porta a prestazioni grafiche fino all’80% più veloci, mentre il 27 pollici con Radeon Pro Vega offre ora prestazioni grafiche fino al 50% più veloci.

I nuovi computer sono già in vendita su apple.com e sull’App Apple Store, la prossima settimana arriveranno negli Apple Store e presso i rivenditori autorizzati Apple. Il prezzo dell’iMac da 21,5″ con display Retina 4K parte da 1.549 euro e quello del 27″ con display Retina 5K da 2.199 euro. L’iMac con display non retina continua a costare 1.349 euro.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *