Il Torino vince in casa della Sampdoria. Chievo, crisi senza fine


Chievo-Sassuolo 0-2

Senza fine la crisi del Chievo. Per Ventura terza sconfitta in altrettante gare: fa festa il Sassuolo, che anche senza strafare al Bentegodi passa per 2-0 grazie a Di Francesco (42’), che riceve palla da Berardi e in diagonale supera Sorrentino. Il Chievo ci prova nella ripresa, ma resta in 10 nel finale per l’espulsione (doppio giallo in pochi minuti) del subentrato Tanasijevic e fa harakiri in pieno recupero con Giaccherini che fa autogol con un appoggio di petto con Sorrentino a terra.

Parma-Frosinone 0-0

Niente gol tra Parma e Frosinone. Nel primo tempo il Parma tiene il pallino e non va distante dal bersaglio grosso con Rigoni e Siligardi, il Frosinone risponde con l’inserimento di Zampano che si conclude alto. Beghetto avrebbe la chance per il vantaggio dei ciociari, ma manda alto. Al 61’ Stulac durissimo sulla tibia di Chibsah: Parma in 10, ma regge nonostante l’assalto del Frosinone, che al 94’ con Vloet costringe Sepe all’intervento salva risultato.

Sampdoria-Torino 1-4

Una doppietta di Berardi nel primo tempo – il secondo gol su un rigore concesso anche grazie alla Var – lancia i granata che, nella ripresa, affondano il colpo con una volée di Iago Falque. La reazione della Sampdoria non arriva: la squadra di Giampaolo si mostra poco incisiva in attacco. La possibile svolta arriva al 65’ quando la Sampdoria ottiene un rigore – sempre a mezzo Var – per una spinta di Baselli su Praet: Sirigu para il tiro di Quagliarella, che però accorcia sulla respinta. Al 71’ Belotti al volo cerca la tripletta con uno splendido sinistro al volo, ma Audero gli dice no. Ristabilisce le distanze, allora, Izzo in mischia al 78’.

4 novembre 2018 (modifica il 4 novembre 2018 | 17:05)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *