Il Napoli attende l’offerta del Psg per Allan. De Laurentiis vuole 120 milioni


L’Inter accelera sulla fascia. Ieri Marotta ed Ausilio si sono aggiudicati in prestito con diritto di riscatto Cedric Soares, esterno del Southampton, campione d’Europa con la nazionale portoghese. Arriver dietro l’esborso immediato di 500 mila euro con riscatto fissato a 11. il secondo portoghese in un anno dopo il mancato riscatto di Cancelo. Sfuma cos la pista che porta a Darmian per il quale il Manchester United per il solo prestito aveva chiesto 6 milioni. Inutile perci il blitz di Tinti, procuratore del terzino ex Milan e Toro, nella sede nerazzurra. Nel frattempo Godin ha gi svolto a Milano le visite mediche in segreto. A mercato concluso firmer il contratto di due anni con opzione per il terzo con la societ di Zhang e guadagner, bonus inclusi, circa 6 milioni di euro.

Milan, arriva Thiago Djalo

Il Milan, dopo Piatek, prosegue la caccia dei giovani pi promettenti. Abanda del Monaco, classe 2000, arrivato ieri sera a Milano. Oggi sbarcher invece il terzino Thiago Djalo, 18 anni, dello Sporting Lisbona. Sono due innesti per la Primavera. Sembrava ormai definito nei dettagli il trasferimento di Antonio Donnarumma all’Olympiakos per il quale gi erano state fissate le visite mediche. Poi un infortunio occorso a Reina ha per il momento congelato il trasferimento.

Il tormentone Allan

Il Napoli vive con nervosismo e un pizzico di fastidio il tormentone Allan. Il centrocampista anche ieri si allenato a parte per una molto presunta sciatalgia e con ogni probabilit oggi non verr convocato per la trasferta di Milano. Il giocatore brasiliano intende accettare l’offerta del Psg che considera l’occasione della vita. De Laurentiis chiede 120 milioni e oltre a intrattenere trattative sotto traccia con i francesi si aspetta una richiesta formale scritta che per ora da Parigi non ancora arrivata.

Destinazione Golfo Perisco per Benatia

Intanto il tempo stringe e alla fine del mercato mancano solo sei giorni. Benatia verso l’addio alla Juve in direzione Qatar. Il difensore marocchino tentato dall’Al-Duhail, club di propriet dello sceicco Al Thani, che ha offerto 8 milioni pi 6 di bonus ai bianconeri, oltre ad un contratto milionario al giocatore. Il duello sarebbe tutto arabo, perch ci sarebbe stato anche un rilancio dei sauditi dell’Al-Ittihad. Benatia, insoddisfatto per l’impiego a singhiozzo in questa prima met di stagione, tentato e spinge per partire. La Juve, nonostante il veto posto mercoled nell’incontro con l’entourage del calciatore, potrebbe essere costretta a cedere. Gli uomini mercato bianconeri stanno sondando cos diversi profili: Andreas Christensen (danese classe ’96 poco considerato da Sarri al Chelsea ma bloccato per ora dallo stesso tecnico), Martin Caceres (in uscita dalla Lazio e gi bianconero fino a tre anni fa), Bruno Alves (centrale del Parma, connazionale e amico di CR7). Sturaro intanto stato ceduto ufficialmente al Genoa: prestito a 1,5 milioni con obbligo di riscatto a 8,5 milioni pi 8 di bonus.

Roma su Wilmar Barrios del Boca

La Roma cerca l’occasione per completare il centrocampo nella finestra invernale: il nome buono sembra quello di Wilmar Barrios, colombiano classe ’93 del Boca Juniors. Il ds Monchi punta a un prestito secco in attesa di onorare in estate la clausola rescissoria da 21 milioni.

La Lazio saluta Lukaku

Le cessioni sono ancora il tema dominante in casa Lazio. Jordan Lukaku va in Premier League: passa al Newcastle in prestito (500 mila euro) con diritto di riscatto fissato a 6 milioni. Murgia si avvicina alla Spal, Badelj, valutato 8 milioni, conteso da Fiorentina (per un clamoroso ritorno dopo solo mezza stagione), Zenit San Pietroburgo e Sporting Lisbona. Dal club portoghese potrebbe arrivare la soluzione per la fascia: non sbloccandosi Zappacosta, c’ l’idea Ristovski; in alternativa Djavan Anderson della Salernitana.

Genoa vicino a Pjaca

Il Genoa non si ferma a Sturaro e si avvicina a Pjaca, in uscita dalla Fiorentina con il benestare della Juve, proprietaria del giocatore. Ieri il presidente Preziosi ha incontrato Naletilic, agente del croato, a cui ha spiegato il progetto in cui il trequartista avrebbe un ruolo centrale. Pjaca ci sta pensando.I viola, intanto, sono a un passo da Szymon Zurkowski, centrocampista polacco classe 1997 del Grnik Zabrze: affare da 3,7 milioni pi 1,3 di bonus e percentuale sulla futura rivendita a favore del club polacco.

25 gennaio 2019 (modifica il 25 gennaio 2019 | 10:22)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *