Il giovane DullenMike vince la FUT Champions Cup 3 di Bucarest! –


Venerdì 25 si sono disputati i match del round svizzero, Sabato 26 le partite degli ottavi e dei quarti di finale, mentre Domenica 27, l’evento si è concluso con i match delle semifinali, le finali di Piattaforma e la Grande Finale.

Nella prima fase su Xbox, RemiiMartin e Marlut hanno terminato il torneo con uno score di 0-3. Il giocatore della Roma Rannerz, insieme a Kevin Assia del Bochum eSports e a David Houdek dell’Hannover esports, sono i player che hanno lasciato l’evento sul risultato di 1-3. Con un record di 2-3, sono stati eliminati il veterano Faze Tass e il brasiliano, nonché giocatore del team eSport di Mesut Ozil, Pedro Resende. Con il punteggio di 3-2, sono avanzati alla fase successiva , Sean Allen, player del team eSport di Christian Fuchs, Benedikht Salzor del Wolfsburg eSports, Nicklas Raseck del Team Rogue, DullenMike, giocatore degli SK Gaming, Msdossary del Team Rogue e Dani Hagebuk giocatore dell’Ajax eSports.

Con uno score di 4-1, sono passati agli ottavi, il fracese Daxe, i canadesi Dylan Jr e GoalMachine, e i player inglesi Hashatg Shawrey e Spencer “Gorilla” Ealing. F2Tekkz ha saputo coordinare tecnica e tattica di gioco, tramite le quali è riuscito a vincere tutte le partite del round svizzero e si è rivelato l’unico platyer imbattuto di questa fase. Durante gli ottavi, F2Tekkz elimina Sean Allen per 7 a 5, mentre la sfida tra i giocatori del team SPQR, ovvero Longaray e Senna, termina 5-1 per quest’ultimo che passa ai quarti. Raseck batte Daxe con uno score di 5-4, mentre Hashtag Shawrey vince contro Fully per 7 a 6. Salzor manda a casa Goal Machine per 5-3, Msdossary viene sconfitto ai calci di rigore da Dani Hagebuk per un totale di 8-6, il tedesco DullenMike polverizza Gorilla con un pirotecnico 8-3, e la sfida tra le matricole NSE Vini e Dylan Jr termina 3-2 per il giocatore del team Netshoes eSports Ai quarti, F2Tekkz surclassa SPQR Senna per 11-1; Raseck batte Hashtag Shawrey per 2-1, mentre Dani hagebuk elimina Salzor con un punteggio di 3-2 e DullenMike sconfigge NSE Vini per 6 a 5 In Semifinale, accade qualcosa di inaspettato: Raseck polverizza F2Tekkz per 7 a 1, e DullenMike manda a casa Dani Hagebuk con uno sbalorditivo 8-2.

In Finale, DullenMike vince la gara di andata per 4 a 3, e nel ritorno non dà tregua a Raseck, che subisce 5 goal e si piazza al secondo posto del torneo Xbox. Grazie a questo successo, DullenMike passa alla Grande Finale.

Durante il round svizzero su PS4, grandi player hanno dimostrati di non essere molto in forma. A parte l’eliminazione di alcune matricole con il punteggio di 0-3, come rein10 e SebasOrtiz, con il record di 1-3, sono stati eliminati Agge del Team North e Lev Vinken dei Faze Clan. Con uno score di 2-3, hanno terminato la corsa al titolo, anche Marcuzo e il giapponese Web Nasri.

Sono passati tramite un record di 3-2, le sorprese LostInTheWavesz e tuga810. Insieme a loro, anche Cihan del Red bull Lipsia, Flavio Brito dei Wolves eSports e Fiddle, giocatore del Cicinnati eSports, e il giocatore italiano dei Mkers, Giovanni Salvaggio, con il nickname di Giovhy. Con il punteggio di 4-1, passano alla fase ad eliminazione diretta, Stefano Pinna del PSV eSports, The StrxngeR del Basilea eSports, M4RV del Bayer Leverkusen e FUTWiz Marko. Hasoo, player dello Schanzer eSports, dimostra di essere uno dei giocatori più temibili del torneo e dopo aver battuto the Strxnger nel round 4 vince anche nel round 5 contro FUTWIZ Marko, e grazie alle precedenti 3 vittorie, risulta l’unico giocatore imbattuto sulla console Sony.

Nella fase ad eliminazione diretta, Hasoo elimina DPeixoto per 5 a 4, il derby americano tra Fiddle e NYC Chris si conclude con uno score di 3 a 2 per il giocatore del Cincinnati. Tuga810 e Piko1 sconfiggono rispettivamente con punteggio finale di 4 a 3 il player del Basilea eSports, The StrxngeR e il giocatore del Team Gullit, Zezinho23. L’emergente LostInTheWavesz elimina FUTWiz Marko per 6 a 5, Flavio Brito batte il veterano Cihan per 3-1, mentre Pinna sconfigge Xexu con uno score di 3-1.

L’italiano Giovhy, viene eliminato dal player tedesco del Bayer leverkusen, M4RV per 4 a 3. Ai quarti, Hasoo batte Fiddle con un punteggio di 2 a 1, tuga810 vince contro il polacco Piko per 4-3, LostInTheWavesz sconfigge ai rigori Flavio Brito per un risultato complessivo di 12 a 10, e infine, Pinna batte M4RV per 2-0. Nelle semifinali, Hasoo batte tuga810con un risultato “tennistico” di 6-0, mentre Pinna batte LostInTheWavesz per 8 a 6.

Nella Finale PS4, Hasoo vince per 3-2 contro Stefano Pinna, e conquistando il titolo di campione PS4, passa alla Grande Finale. Nell’ultima partita del torneo, la Grande Finale, DullenMike vince contro Hasoo per un punteggio complessivo di 4 a 1. Grazie a questa vittoria, il giocatore tedesco si aggiudica il titolo di campione della FUT Champions Cup 3 di Bucarest e oltre al trofeo, torna a casa, con un assegno da 50.000$ e 1500 FIFA Pro Points, validi per la classifica finale dei Global Series Playoff.

Servizio a cura di GEC – Giochi Elettronici Competitivi


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *