Il figlio di 6 anni tifa Tottenham e il padre vuole ipnotizzarlo perché passi all’Arsenal


Dopo aver cercato inutilmente per tutta Londra un esperto di ipnosi, un anonimo genitore non ha avuto altra scelta che mettere un annuncio su Bark.com (sito specializzato nella ricerca di professionisti in ogni settore) per trovare qualcuno in grado di convincere il figlio di sei anni a cambiare squadra, passando dal Tottenham all’Arsenal.

E per riuscire nell’impresa di far vedere le cose dal punto di vista Gunners al suo bambino tifosissimo invece degli Spurs, il deluso pap si detto disposto a pagare 3.000 sterline (pari a 3.500 euro), specificando poi nel post online che i soldi non sono comunque un problema, perch ho avuto un piccolo bonus al lavoro per finanziare le sedute di ipnosi. Pur riconoscendo che la sua richiesta pu sembrare un po’ esagerata, l’uomo si per giustificato spiegando che la situazione che sta vivendo non l’ideale e che spera di risolvere il problema prima dell’inizio della prossima stagione, anche se ha poi rassicurato sul fatto che avrebbe amato comunque il figlio traditore, indipendentemente dalla squadra che decider di supportare.

Come si legge sul Mirror, l’uomo non ha ancora avuto il coraggio di confessare la sua strampalata iniziativa alla moglie, sostenendo che sar pi facile chiedere il suo perdono che ottenere il suo permesso. probabile che, una volta venuta a conoscenza della bizzarra trovata, sia la donna a cercare uno specialista, ma per il marito. E possibilmente pure uno bravo.

3 aprile 2019 (modifica il 3 aprile 2019 | 18:43)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *