I Los Angeles Galaxy omaggiano David Beckham: avrà la sua statua fuori dallo stadio 


Per la prima volta nella storia della MLS un calciatore avr una sua statua. Il campione in questione David Beckham, a cui i Los Angeles Galaxy dedicheranno un tributo in bronzo per onorare i cinque anni passati dall’ex Manchester United nella formazione californiana, dove arriv nel 2007, direttamente dal Real Madrid, collezionando 98 presenze, 18 reti e 40 assist, e vincendo 2 MLS Cup. Come riporta il Sun, la statua sar svelata al mondo il prossimo 2 marzo al Dignity Health Sports Park, in occasione della prima gara ufficiale della nuova stagione contro i Chicago Fire. I LA Galaxy un club molto speciale per me – ha detto il 43enne Beckham – e aver fatto parte della sua storia un privilegio di cui vado orgoglioso. Ricevere questo riconoscimento un onore incredibile e sar sempre, eternamente grato per il modo fantastico in cui sono stato accolto e per quello che il club, i tifosi e la citt di Los Angeles hanno dato a me e alla mia famiglia fin dal primo momento in cui siamo arrivati e qui ci sentiamo come a casa.

L’elogio del presidente

E non meno mielate sono state anche le parole del presidente dei LA Galaxy, Chris Klein. David stato uno dei giocatori pi influenti nella storia del nostro club e della MLS – ha detto infatti il numero uno della formazione di Los Angeles – e ha giocato un ruolo fondamentale nel rendere i LA Galaxy il brand pi iconico e il club pi di successo di questo campionato. Questo riconoscimento assolutamente meritato, perch David far sempre parte del tessuto della MLS e dei LA Galaxy. Chiss come la prender Zlatan Ibrahimovic nel sentire tali e tanti complimenti (peraltro comprensibilmente giustificati) nei confronti di Beckham…

12 febbraio 2019 (modifica il 12 febbraio 2019 | 17:18)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *