Huawei P30 e P30 Pro, più fotocamere che smartphone –


Doveva essere un grande evento la presentazione dei nuovi smartphone Huawei P30 e P30 Pro. E un grande evento è stato, sia per la presentazione in sé sia per i prodotti annunciati. Questo perché, come ha affermato Richard Yu, Presidente di Huawei CBG, i due nuovi telefoni sono stati progettati perriscrivere le regole e di ridisegnare la percezione che i consumatori hanno della fotografia mobile. Innovazioni come il sensore HUAWEI SuperSpectrum e le lenti SuperZoom ci consentono di superare non solo i limiti della fotografia, ma anche quelli dei video, dove la tecnologia è rimasta a lungo inespressa”.

Un’affermazione che trova giustificazione nelle innovazioni tecnologiche introdotte nel comparto fotografico come il sensore SuperSpectrum, lo zoom ottico SuperZoom, la nuova fotocamera TOF (Time of Flight) e a una migliorata tecnologia di stabilizzazione dell’immagine con Intelligenza Artificiale. L’intento di Huawei era di creare di creare dispositivi in grado di competere con macchine fotografiche professionali.

Per raggiungerlo, Huawei è ricorsa a un sistema di quattro fotocamere realizzate in partnership con Leica, che include una fotocamera principale da 40MP con sensore SuperSpectrum, una fotocamera ultra grandangolare da 20MP, un teleobiettivo da 8MP, una fotocamera con tecnologia TOF (Time of Flight) e una fotocamera frontale da 32MP per selfie di alta qualità.

Un sensore innovativo

Il sensore Huawei SuperSpectrum da 1/1.7” utilizza la luce in un modo totalmente nuovo e si allontana dal tradizionale filtro RGBG Bayer, sostituendo i pixel verdi con quelli gialli, per garantire “una qualità elevatissima e performance di altissimo livello”, ha assicurato Richard Yu. Huawei P30 e P30 Pro registrano, così, un ISO di rispettivamente 204.800 e 409.600. Grazie a questo fondamentale cambiamento, alla tecnologia AIS e OIS, all’apertura del P30 Pro di f/1.6, Huawei propone dispositivi in grado di fare foto e video in ogni condizione di luminosità.

Dal canto suo, la nuova lente Huawei SuperZoom garantisce un ingrandimento fedele alla realtà, grazie allo zoom ottico 5X, allo zoom ibrido 10X e allo zoom digitale 50X. Quest’ultimo è stato realizzato seguendo i principio alla base del periscopio. Una componente a prisma all’interno del teleobiettivo fa penetrare il raggio di luce alla giusta inclinatura (90°), per massimizzare la lunghezza focale. Allo stesso tempo questa scelta tecnologica minimizza lo spessore della fotocamera, senza intaccare il design.

P30 Pro Lenti periscopiche

Esclusiva di Huawei P30 Pro è la fotocamera TOF (Time of Flight), che cattura la profondità per realizzare una segmentazione dell’immagine molto accurata. Grazie a una misurazione precisa tridimensionale della distanza, rende possibile diversi livelli di bokeh – da un background a fuoco fino a uno sfuocato in stile Leica – facendo risaltare il soggetto in ogni ambientazione.

Huawei AI HDR+ rende possibile per le fotocamere posteriori e quella frontale combinare diversi scatti in rapida successione per ottimizzare i selfie sovraesposti e in controluce.

Più attenzione anche al video

La serie Huawei P30 inaugura anche una nuova era per il video su smartphone, combinando una serie di avanzati strumenti, tra cui il sensore SuperSpectrum, che permette di registrare video estremamente luminosi e dettagliati anche in notturna. Inoltre, Huawei AIS e OIS garantiscono un’ottima stabilizzazione in ogni condizione. Mentre AI Movie Editor identifica automaticamente i momenti cruciali della scena e offre la possibilità di aggiungere musica ed effetti speciali (compresi time-lapse e slow motion) per creare contenuti video accattivanti.

Da sottolineare anche la presenza della modalità Dual-View, pensata per fornire agli utenti un nuovo approccio al video-making, permettendo di usare due delle fotocamere posteriori per riprendere due video contemporaneamente. In modalità Dual-View è possibile registrare allo stesso tempo in grandangolo e con zoom massimo su un dettaglio.

Il design della Serie P30, realizzato grazie a un innovativo processo brevettato da Huawei, vuole ricorda la palette di colori delle distese saline. In questo senso, Huawei P30 da 6,1 pollici e P30 Pro da 6,47 pollici saranno disponibili, oltre che nella classica versione Black, in tre nuove colorazioni: Amber Sunrise, Breating Crystal e Aurora. Il display Dewdrop FHD+ (2340×1080) include un notch a goccia, che si inserisce alla perfezione nelle linee simmetriche dello schermo, fornendo un’ampia superficie senza paragoni. Huawei P30 Pro, inoltre, introduce la tecnologia Acoustic Display che prevede un altoparlante maglev integrato nello schermo per un audio di altissima qualità.

Anche il processore è Huawei

Entrando un po’ nel dettaglio della dotazione tecnica, notiamo che Huawei P30 e  P30 Pro usano il processore Kirin 980 da 7 nm della stessa Huawei con una Dual-NPU che supporta un rapido riconoscimento delle immagini.

Il lettore di impronte digitali è integrato nel display. Non c’è più lo sblocco attraverso il riconoscimento del volto. Una migliore velocità ed efficienza del sistema operativo Android 9 è assicurata dall’interfaccia EMUI 9.1 con Extandable Read-Only File system (EROF). Il nuovo sistema operativo supporta anche la tecnologia OneHop per avere un rapido trasferimento di dati tra PC e Smartphone. La batteria è da 4.200 mAh nel P30 Pro e da 3.650 mAh nel P30.

P30 Pro
Il P30 Pro offre la possibilità di ricarica wireless. E può anche ricaricare altri dispositivi

Prezzi e disponibilità

Huawei P30 e P30 Pro saranno disponibili a partire dal 27 marzo rispettivamente a un prezzo base di 799 euro e 999,90 euro con 8 GB di Ram e 128 GB di spazio di archiviazione. Huawei P30 Pro con 256 GB costa 1.099,90 euro.

Da sottolineare che dal 26 marzo al 7 aprile è possibile acquistare Huawei P30 e P30 Pro in uno dei rivenditori aderenti all’iniziativa per ricevere in regalo uno smart speaker Sonos One (valore commerciale di 229 euro) e un codice Huawei Video del valore di 50 euro, per fruire di contenuti cinema selezionati sul nuovo servizio streaming on-demand esclusivo per i dispositivi Huawei. Mentre per chi acquista dall’8 al 21 aprile c’è in omaggio il solo codice Huawei Video di 50 euro.

P30 e P30 Pro


https://www.youchannel.org/feed/

Cerchi un autonoleggio ?

Scegli ora: Autonoleggio Economico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *