Honda svela a Eicma il nuovo Forza 300 –


Grande praticità e il controllo di trazione

Amatissimi dagli italiani, gli scooter Honda trovano sempre una calda accoglienza al Salone milanese. La gamma SH è sempre la più seguita, ma altri modelli spiccano per la loro bellezza e dinamicità. È il caso del nuovo Forza 300, rimodellato dopo il primo veicolo del 2013 e che mira a ricalcare il successo del 125 (30 mila unità vendute in 3 anni).

Nuovo Honda Forza 300 ha un design tutto nuovo, un telaio rinnovato e per la prima volta su uno scooter Honda il controllo di trazione. Lʼequipaggiamento è di fascia premium, con parabrezza regolabile elettricamente, luci Full LED e la SmartKey, collegabile anche al top box da 45 litri (opzionale). Il vano sottosella può ospitare due caschi integrali e, tramite unʼutile paratia interna, si può suddividere lo spazio per riporre anche oggetti diversi, tipo una borsa di dimensioni A4 o la tuta antipioggia. Altro comodo vano portaoggetti è ricavato nel retro dello scudo anteriore, dotato di serratura, che può contenere una bottiglietta d’acqua o il cellulare, e per questo cʼè pure la presa 12V.

Nel design spicca la lunghezza ridotta dello scooter, che è anche più stretto e ha la sella più in alto per migliorare la visibilità. Le ruote sono da 15 pollici all’anteriore e da 14 al posteriore. Il motore è sempre il brillante monocilindrico di 279 cc, che sviluppa la potenza massima di 25,2 CV, per una coppia di 27,2 Nm. I consumi di carburante migliorano leggermente, passando da 30,8 a 32,7 km con un litro nel ciclo medio, e considerando la capacità di 11,5 litri del serbatoio, lʼautonomia di marcia supera i 350 km, anche per la “dieta” cui è stato sottoposto il nuovo Forza 300, che perde ben 12 kg rispetto al modello precedente.




https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *