«Ho sempre sentito la fiducia della società» –


ROMA – Di Francesco è davanti all’ennesimo bivio decisivo della stagione. Real Madrid e Inter: due sfide che non si possono sbagliare dopo il ko a Udine, che ancora brucia: “Quello che è mancato è la determinazione – dice il tecnico della Roma alla vigilia della sfida di Champions contro il Real Madrid all’Olimpico – quel qualcosa che non si compra al supermercato. È quella voglia di vincere partite con maggiore cattiveria. Avevamo preparato una partita che per me era forse la più importante, e aver perso mi ha dato un fastidio veramente enorme”.

STATISTICHE – “Tante volte nell’area piccola a Udine? È la mancanza di credere un po’ di più di quello che si va a fare nell’area di rigore. Il fatto di tirare con più convinzione e cattiveria. Solo con il lavoro ne possiamo uscire”.

IMPORTANZA DEL MATCH – “È importante per la squadra. Di me non devo parlare perché ho sempre sentito grande fiducia da parte della società. Poi il calcio è il calcio ed il risultato di domani è importante per arrivare primi nel girone. In Champions abbiamo una buona classifica e possiamo farla diventare ottima con una grande partita”.

 


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *