Higuain risponde a Salvini: «Se qualcuno parla male di me devo esserne fiero»


Se qualcuno parla male di te, devi esserne orgoglioso perch vuol dire che la tua vita pi importante della sua. Lo ha scritto Gonzalo Higuain su Instagram a due giorni dal rifiuto di battere un rigore in Fa Cup all’esordio con il Chelsea.

Un modo per rispondere ai critici che, in questo momento, sono pi numerosi del solito, soprattutto in Italia dove ha deciso di interrompere la sua avventura al Milan per dire s al Chelsea e tornare a lavorare con Maurizio Sarri. Quando non pensi a nessuno, ti concentri sulle tue cose e raggiungi certi risultati, sembra che dai fastidio ad alcune persone che, lontane dal mettersi al lavoro e a sforzarsi dal raggiungerlo, si prendono il disturbo di parlare male degli altri. Buona notte a tutti, chiude il suo post su Instagram Higuain che proprio luned aveva ricevuto le critiche di Matteo Salvini, ministro dell’Interno e tifoso milanista che ai microfoni di Rtl 102.5 aveva detto: Sono contento che Higuain se ne sia andato e spero che non si faccia pi vedere a Milano perch si comportato in maniera indegna. Non mi piacciono i mercenari.

29 gennaio 2019 (modifica il 29 gennaio 2019 | 16:06)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *