Guai per ‘conoscente’ di Trump –


(ANSA) – WASHINGTON 19 MAR – Alcuni dei massimi responsabili
dei democratici in Congresso hanno chiesto all’Fbi di indagare
sulla proprietaria di un centro massaggi in Florida vicina al
presidente Donald Trump e a suo tempo accusata di gestire un
traffico illegale di prostituzione.
Il sospetto, come scrivono i parlamentari in una lettera, e’
che Cindy Yang, cittadina Usa nata in Cina, approfittando della
sua conoscenza col tycoon, abbia cercato di introdurre alcuni
clienti cinesi ad eventi organizzati dal presidente o dalla sua
amministrazione.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *