Gravina, sanzioni dure contro violenti –


(ANSA) – ROMA, 13 NOV – “Basta negoziare sulla passione di
questi ragazzi che hanno solo voglia di stare in campo e dare un
contributo al mondo del calcio. Serve una pena certa per la
violenza contro gli arbitri. Tutti devono sapere che chi sfiora
un arbitro deve essere sanzionato con pene fino
all’allontanamento dei colpevoli dal mondo del calcio. Non
vogliamo più persone che generano questo tipo di fenomeni”. Così
il presidente della Figc, Gabriele Gravina. Il tema della
violenza contro gli arbitri, ha spiegato, avrà “priorità
assoluta nel prossimo consiglio federale. Stiamo avviando un
percorso di ampio rinnovamento, dobbiamo dare segnali immediati.
Ci sarà anche una elevata sanzione per quanto riguarda la pena
edittale di certi comportamenti: due mesi sono troppo pochi,
dobbiamo cominciare a pensare a sanzioni nell’ordine di uno o
due anni fino all’allontanamento dei violenti. Fermo restando
che se ci sono responsabilità dirette o indirette in capo alle
società dobbiamo intervenire” ha aggiunto Gravina.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *