Gp del Giappone, Moto Gp: Marquez vince ed è campione del mondo


Marc Marquez su Honda vince il Gp del Giappone ed campione del mondo della Moto Gp 2018 con tre gare di anticipo sul finale di stagione. Il successo arriva al termine dell’ennesimo duello con Andrea Dovizioso, con l’italiano che cade al penultimo giro. Ora l’alfiere della Ducati non pu pi raggiungerlo in classifica generale. Sono sette i titoli iridati nella carriera di Marquez: classe 125 nel 2010, Moto2 nel 2012 e MotoGP nel 2013, 2014, 2016, 2017 e 2018.

Il podio

Secondo al traguardo il britannico Cal Cruchtlow (Honda), terzo Alex Rins (Suzuki). Quarto posto per Valentino Rossi (Yamaha), che ha preceduto Alvaro Bautista (Ducati), quinto, Johann Zarco (Yamaha), sesto, e Maverick Vinales (Yamaha), settimo.

La gara

La gara sul circuito di Motegi ha visto un Marquez molto attento rispondere subito allo scatto di Dovizioso dalla pole. Dopo pochi giri la gara si subito impostata sul la sceneggiatura delle ultime corse con il duello tra Marquez e Dovizioso con Crutchlow terzo incomodo. Dovizioso rimaneva in testa fino a 5 giri dalla fine. Poi c’era il sorpasso di Marquez. A questo punto cominciava un vero corpo a corpo con l’italiano che tentava di trovare uno spiraglio per passare in testa. ma osava troppo , cadendo al penultimo giro lasciando allo spagnolo vittoria e titolo mondiale.

Felicit

Mi sento davvero bene, sono felice – spiega Marquez appena tagliato il traguardo -. Dopo Aragon mi immaginavo che poteva finire cos. Ho colto l’occasione giusta, mi sono preparato al meglio sono riuscito a seguire Dovizioso per tutta la gara, poi ho attaccato prima dell’ultimo giro, copiando la strategia usata in Thailandia. Mi dispiace che Andrea sia caduto, meritava di essere sul podio con me.

21 ottobre 2018 (modifica il 21 ottobre 2018 | 08:12)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *