Giovane Italia. Messi, che tonfo! –


ROMA – Vincere, staccare il pass per Euro 2020 e risalire il ranking. Alla vigilia della sfida tra Italia e Finlandia, prima tappa verso le qualificazioni ai prossimi Europei, Roberto Mancini ha le idee chiare. Senza Chiesa e Florenzi costretti a lasciare Coverciano anzitempo per infortunio, il ct punta molto sui talenti che ha convocato. Certo il 4-3-3 con Donnarumma porta linea difensiva formata da Piccini, Bonucci, Chiellini e Biraghi. A centrocampo spazio al giovane talento cagliaritano Barella, Jorginho e Verratti. Attacco inedito con Bernardeschi, Immobile e Kean.


Giovane Italia. Messi, che tonfo!

MESSI DA INCUBO – Il ritorno di Lionel Messi non rilancia l’Argentina che anzi esce pesantemente sconfitta 3-1 nella gara amichevole con il Venezuela: parte malissimo il nuovo corso firmato da Scaloni a Madrid si salvano poche cose, a parte Lautaro Martinez e il campione del Barcellona. L’interista, autore della rete argentina, è stato il più brillante e convincente, così come sta dimostrando con l’Inter. Sblocca il Venezuela al 5′ con Rondon, il raddoppio arriva al 44′ con Murillo. Poi Lautaro a riaccendere le speranze ma la rete di Martinez ha chiuso ogni discorso.

UEFA CONTRO NEYMARL’Uefa ha avviato un procedimento disciplinare nei confronti di Neymar, attaccante del Paris SaintGermain, dopo le frasi sulla Var pubblicate sui propri account social in seguito all’eliminazione patita negli ottavi contro il Manchester United. il brasiliano non era in campo nel Parco dei Principi, perché infortunato secondo l’Uefa avrebbe violato l’articolo 15, comma D del regolamento.

ATP MIAMI, SONEGO OUT – Soffre ma passa al 2° turno al Miami Open Fabio Fognini che ha superato in rimonta l’argentino Guido Andreozzi, 80 Atp 5-7, 6-4, 6-4. Eliminato invece Lorenzo Sonego che ha ceduto con un doppio 7-6 allo statunitense John Isner, numero 8 del ranking mondiale e settima testa di serie, nonché campione in carica. Oggi ingresso in gara direttamente al secondo turno per Marco Cecchinato nel femminile subito out Camila Giorgi sconfitta 6-3, 6-4 dalla tedesca Tatjana Maria, numero 62 Wta. Camila era l’unica azzurra nel main draw.


https://www.youchannel.org/feed/

Cerchi un autonoleggio ?

Scegli ora: Autonoleggio Economico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *