Giochi on line per la selezione dei giovani talenti in Nexi


Nexi, che attraverso la sua tecnologia connette banche, punti vendita e cittadini, rendendo possibili i pagamenti digitali, scommette sui neolaureati per la sua crescita. Attraverso due edizioni del Nexi Talents la societ ha intenzione di formare giovani appena usciti da facolt universitarie di matrice scientifico, matematiche, economica, giuridica e filosofica. La prima tappa del talent si svolta a met di marzo e ha selezionato una 20ina di ragazzi, mentre la seconda si svolger tra luglio e settembre.

I criteri di selezione

Una societ ingaggiata da Nexi ha effettuato una preselezione attingendo dai data base delle migliori Universit italiane. Tra le altre sono state interpellate le Universit Bocconi, Polimi, Cattolica, SME, Politecnico Torino. Nexi ha preso in considerazione il percorso formativo in Italia e all’estero dei ragazzi, ma soprattutto le loro attitudini e passioni attraverso una esperienza on line, appositamente costruita per loro. 50/60 i candidati sono stati scelti tra coloro che avevano mandato la loro adesione, 20 i ragazzi che hanno partecipato alle fasi finali dell’assesment durante la Milano Digital Week. Nella prima parte sono stati sottoposti a diverse prove anche di gaming basate sulla riconoscibilit di abilit relazionali e di team building, di gestione dello stress e l’approccio problem solving e nella seconda a parte colloqui individuali di 30/35 minuti con professionisti esterni e 10 manager Nexi appartenenti agli ambiti nei quali i ragazzi verranno inseriti

Dopo lo stage e la formazione, l’assunzione

I giovani scelti svolgeranno uno stage di sei mesi all’interno delle divisioni chiave dell’azienda accompagnata da un Buddy interno con 3 momenti formali strutturati:esperienza presso un cliente imparare un metodo, costruire un business case, saper implementare un progetto, essere in grado di costruire una comunicazione efficace,lavorare sul proprio percorso di sviluppo potenziando le proprie aree di forza.Alla fine dello stage, in caso di feedback positivo da parte dell’azienda, verr valutata la possibilit di assumere i ragazzi con contratto a tempo indeterminato. “La tecnologia e l’innovazione sono gli elementi chiave di sviluppo ed evoluzione dei pagamenti digitali e crediamo che, per continuare ad essere i leader in questo mercato, le idee dei giovani possano dare un contributo fondamentale: il Nexi Talent Assesment ha proprio l’obiettivo di individuare i neolaureati pi promettenti, di inserirli nella nostra azienda, di formarli affinch le loro competenze possano essere valorizzate al meglio nel nostro business. Da una parte offriamo a questi ragazzi l’opportunit di mettersi da subito alla prova in una grande azienda, dall’altra beneficiamo delle loro competenze” spiega Mariagrazia Bizzarri, Responsabile People Development di Nexi


http://xml2.corriereobjects.it/rss/economia.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *