Giappone in finale, Queiroz si dimette –


ROMA – Il Giappone è in finale di Coppa d’Asia. La nazionale guidata dal ct Moriyasu vince 3-0 contro l’Iran e ottiene il passaggio del turno, in attesa di scoprire il nome dell’altra finalista in Qatar-Emirabi Arabi. Dopo la sconfitta e l’eliminazione dal torneo, sono arrivate le dimissioni di Queiroz da ct della nazionale iraniana. 

LA PARTITA – Il primo tempo regala poche emozioni e si chiude senza reti. Nella ripresa, però, il Giappone cambia marcia e sblocca la partita al 56′ con la rete di Osako, che batte il portiere avversario con un colpo di testa su cross di Minamino. Dopo dieci minuti, arriva la doppietta dell’attaccante giapponese che trasforma un calcio di rigore e regala il raddoppio alla formazione di Moriyasu. Nel primo minuto di recupero, poi, c’è la rete di Haraguchi per il definitivo 3-0 che manda a casa l’Iran e lancia in finale il Giappone.

LE DIMISSIONI – “Questa e’ la fine. Ma sono felice perche’ come allenatore ho fatto le cose a modo mio” sono le parole di Queiroz dopo il ko in semifinale di Coppa d’Asia contro il Giappone. Queiroz ha annunciato le sue dimissioni da ct dell’Iran e potrebbe finire sulla panchina della Colombia come erede di Pekerman.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *