gialloblu, a 1,90 la vittoria per il primato –


ROMA – Svezia e Russia si giocano la promozione nella quarta giornata del Gruppo 2 di Lega B. I russi sono in vetta al girone con 7 punti, i gialloblu ne hanno 4: il match di andata è finito 0-0 e per le regole di qualificazione se la Svezia vincerà la gara di Solna accederà alla Lega A. Gli analisti Microgame fanno prevalere il fattore campo, e danno i padroni di casa come favoriti, a 1,90. Alla Russia basterebbe anche un pareggio per chiudere il girone al primo posto e il segno «X» è dato a 3,25, mentre il colpo esterno viaggia a 4,00. Gli ultimi sei scontri diretti sono terminati con finali poco carichi di reti: un altro incontro da Under (quindi com meno di tre gol totali) è dato a 1,58. Per la cronaca, la Svezia non batte la Russia dal 1998: allora vinse per 1-0, lo stesso risultato nella partita di domani è ritenuto il più probabile ed è valutato 5 volte la posta.

Speciale scommesse


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *