Frode fiscale, Cristiano Ronaldo a processo il 21 gennaio a Madrid


Cristiano Ronaldo andr a processo per frode fiscale il prossimo 21 gennaio: l’attaccante della Juventus dovr presentarsi davanti a un tribunale spagnolo dove si prevede che si dichiarer colpevole e ricever una condanna a due anni con pena sospesa. Questo sulla base dell’accordo raggiunto dal portoghese con il pubblico ministero e le autorit fiscali spagnole.

L’accordo dovrebbe prevedere anche una multa da circa 19 milioni di euro da pagare per uno sconto sulla pena. Lo scorso anno Cr7 era stato imputato per quattro capi d’accusa sulla base di una frode fiscale da circa 15 milioni per il periodo 2011-14. Il calciatore avrebbe usato societ offshore per nascondere i ricavi da diritto di immagine. Le accuse non riguardano il suo stipendio dal club: allora militava nel Real Madrid.

Nel 2016 era toccato all’altra superstar, Lionel Messi, finire a processo ed essere condannato a 21 mesi (sospesi) per aver nascosto alle autorit iberiche oltre 4 milioni di euro.

21 dicembre 2018 (modifica il 21 dicembre 2018 | 17:40)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *