Fiorentina-Juventus, Allegri: «Ronaldo gioca, Dybala è un tuttocampista»


TORINO «L’obiettivo è arrivare al 29 dicembre in testa alla classifica e, speriamo, con tanti punti di vantaggio». Massimiliano Allegri lancia la Juve all’alba del dicembre di fuoco che si apre domani a Firenze e si snoderà attraverso Inter, Young Boys, Torino, Roma, Atalanta e Sampdoria, ultimo turno prima della sosta invernale. Il tecnico non vuole interrompere la marcia a tutta velocità tenuta finora: «Questo è un turno importante perché le prime tre della classifica giocano tutte in trasferta contro grandi avversari. A Firenze più che una trappola sarà una gara difficile: per loro è la partita più importate dell’anno, per noi una come tante altre. La Fiorentina è una squadra ben allenata, con giocatori tecnici e giovani e in casa non ha mai perso. Bisogna essere consapevoli della difficoltà del match, avere pazienza, ancora più entusiasmo di loro, che saranno spinti da una città intera, e personalità».

Allegri annuncia anche novità rispetto al Valencia («non sarà la stessa formazione»), oltre le assenze di Khedira e Alex Sandro. Uno tra Bonucci e Pjanic potrebbe riposare; la certezza si chiama sempre Ronaldo: «Sta bene, riposerà più in là». Al suo fianco, ancora Manduzkic e Dybala per un tridente che funziona a meraviglia. «Quando si trova l’alchimia tra i giocatori, tutto va per il meglio – riflette Max -. Con il Valencia, tutti gli attaccanti hanno fatto una bella partita, soprattutto Dybala. Per caratteristiche, Paulo deve essere un tuttocampista: magari segna meno, ma fa da raccordo tra centrocampisti e attaccanti e spesso ci fa uscire da situazioni difficili perché ha molta tecnica. Sta crescendo molto sotto quell’aspetto e per noi è molto importante perché poi la squadra ne trova giovamento». Allegri recupera Bernardeschi e potrebbe portare in panchina Emre Can a un mese dall’intervento chirurgico alla tiroide: «contro l’Inter, comunque, sarà a disposizione».

30 novembre 2018 (modifica il 30 novembre 2018 | 13:28)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *