Fiorentina ed il tabù-trasferta –


(ANSA) – FIRENZE, 25 OTT – “Contro il Torino sarà uno scontro
diretto, una gara difficile perché la squadra granata specie nel
proprio stadio gioca bene. Ma noi speriamo e puntiamo a fare una
bella prestazione”. A suonare la carica è Nikola Milenkovic, uno
dei titolari della giovane Fiorentina di Pioli decisa a sfatare
il tabù-trasferta.
Il difensore serbo ha partecipato questo pomeriggio ad una
sessione autografi davanti allo stadio insieme a Vlahovic e
Hancko. Con i compagni di reparto Milenkovic si sta preparando
per cercare di fermare i granata e in particolare il loro
centravanti: “Belotti non segna da un mese? Noi difensori
lavoriamo sempre per impedire agli attaccanti avversari di fare
gol e sarà così pure domani”.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *