feste da brivido in Irlanda –


Una serie di festival “terrificanti” celebrano questa festa che nell’isola ha antiche radici pagane

Oggi il festival pagano di Samhain dalle sue radici irlandesi si è diffuso in tutto il mondo. Ma è in Irlanda che tutto ebbe inizio ed è qui il luogo ideale dove festeggiare Halloween, partecipando ai numerosi festival ed eventi.

Vampiri a Dublino – A Dublino, il Bram Stoker Festival (26 – 29 ottobre) è realmente imponente. Il Festival porta in città quattro notti di alta tensione piene di vampiri, in onore dell’autore di Dracula nato a Dublino. Quest’anno, il festival è caratterizzato da BRAM, un inquietante tour con audioguida che conduce attraverso le storiche strade di Dublino, e Stokerland, un parco divertimenti vittoriano per famiglie e per gli eternamente giovani. Un’esperienza indimenticabile attende anche alla chiusura del festival, quando i Macnas, pionieri dell’immaginazione di fama mondiale, trasformeranno le storiche strade del Northside di Dublino con una sfilata selvaggia e tempestosa.

Alle origini di Halloween – Lungo la Wild Atlantic Way, a Galway, avrà luogo l’Aboo Festival (26-29 ottobre), tra i più grandi festival di Halloween del paese. C’è un ricco programma di eventi, mentre nel cuore dell’Ireland’s Ancient East, The Spirits of Meath Halloween Festival (fino al 4 novembre) ripropone le origini di Halloween, offrendo un vasto programma di intrattenimenti “spettrali” dedicati alle famiglie e “spaventosi” per il pubblico adulto.

I fantasmi di Londonderry – Ma fra i tanti, il più importante ha luogo nella città murata di Derry ~ Londonderry, nell’Irlanda del Nord, nominata migliore destinazione al mondo per i festeggiamenti di Halloween. Bisogna vedere per credere: un motto che vale davvero per l’incredibile Bank of Foyle Halloween Carnival (26 ottobre – 3 novembre). Migliaia di persone entreranno nello spirito vestendosi in costumi spettrali nella più grande festa di Halloween in Europa, con una parata e fuochi d’artificio davvero fantastici. Nove giorni di eventi, tra cui Tour con i ghostbus alla ricerca di fantasmi, l’Apocalisse degli Zombi, il Monster Funfair dove i bambini potranno scatenarsi oppure l’ Awakening the Walls, un sovrannaturale sentiero di animazione illuminato intorno alle famose mura.

Il museo della Luna – Infine, ma non per importanza, la possibilità di farsi incantare dal Museum of the Moon, realizzato dalla Nasa,  dove si potranno ammirare immagini dettagliate della superficie della Luna, astro caro a qualsiasi strega, mostro o zombie, con il coinvolgente sottofondo musicale della colonna sonora del compositore Dan Jones.

Per maggiori informazioni: www.irlanda.com/halloween




https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *