feriti tra residenti e poliziotti –


Altissima tensione questa mattina a Napoli nella zona collinare per l’esecuzione di uno sgombero di due famiglie le cui abitazioni – secondo quanto deciso dal giudice – sono abusive e vanno abbattute. Sul posto un ingente servizio di ordine pubblico composto da poliziotti e carabinieri. Ci sono stati scontri con alcuni contusi sia tra i residenti che tra le forze dell’ordine. 
 

All’arrivo delle forze dell’ordine tutto il quartiere ha tentato di evitare l’arrivo dell’ufficiale giudiziario. Sparso sull’asfalto anche olio per evitare il transito dei cellulari e delle auto della polizia. Durante i momenti di tensione un uomo è stato colto da infarto. L’arrivo dell’ambulanza solo mezz’ora dopo. 
 

Intanto due giovani, un uomo e una donna, sono saliti sul tetto della casa adiacente a quella oggetto di sgombero e minacciano di lasciarsi nel vuoto se non verrà interrotto lo sgombero. I due hanno anche una tanica di benzina. 

La villetta in questione si trova in via Camaldolilli 122 all’interno del Parco Panorama.


Martedì 13 Novembre 2018, 12:08 – Ultimo aggiornamento: 13-11-2018 14:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *