«Felici di aver lavorato con Lorenzo, ora guardiamo al futuro» –


NEUCHATEL – Il rapporto fra la Ducati e Jorge Lorenzo è rimasto buono, nonostante l’addio del pilota spagnolo passato alla Honda. E’ quanto ha confermato Claudio Domenicali, Ceo Ducati, nel corso della presentazione del team. «L’investimento su Lorenzo fatto da Ducati è stato molto grande, ma ritengo abbia pagato perché ci ha aiutato a capire alcune aree della moto che andavano sviluppate e migliorate – ha detto Domenicali – Una parte importante dei progressi che Ducati ha fatto sono merito suo. Lui è davvero un grande pilota, ed è stato bravo a farci capire le aree in cui migliorare. Andrea (Dovizioso, ndr) ci dava già indicazioni molto simili, ma quando hai due piloti di quel calibro e questi hanno le stesse idee, allora abbiamo evitato di avere dubbi. E’ stato chiarissimo quello che avremmo dovuto fare e questo è stato davvero molto positivo. Dunque penso che abbiamo fatto davvero un buon investimento. Siamo felici di averlo fatto».
SGUARDO AL FUTURO – Dall’addio del pilota spagnolo la Ducati ha «imparato molto come team dal punto di vista tecnico, ma anche dal punto di vista umano. La vita è così. Abbiamo avuto una relazione personale positiva con Jorge. Penso solo che i tempi non siano stati esattamente quelli che avevamo previsto. Non è un suo errore, ma non è stato nemmeno un nostro errore. Pensiamo di aver fatto un paio di anni molto positivi assieme a lui. Abbiamo vinto gare, siamo riusciti a migliorare la moto e ora guardiamo al futuro in maniera molto positiva».

Moto, tutte le news


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *