Ex ceo Starbucks valuta candidatura 2020 –


(ANSA) – WASHINGTON, 27 GEN – “Sto pensando seriamente di
correre per le presidenziali 2020 come centrista indipendente”:
lo ha confermato l’ex Ceo di Starbucks Howard Schultz. “Viviamo
tempi molto fragili e l’attuale presidente non è assolutamente
qualificato per il suo incarico”, ha detto in una intervista tv.
Schultz ha quindi spiegato la scelta indipendente perchè
“entrambi i partiti non fanno il necessario per il popolo
americano e sono impegnati solo in ripicche politiche”.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *