Empoli-Napoli 2-1, l’ex Zielinski non basta: Farias e Di Lorenzo feriscono


Il Napoli cade a Empoli per 2-1 nell’ultimo anticipo della 30 giornata, scivolando a -18 dalla Juventus, che potrebbe cos laurearsi campione d’Italia per la settima volta di fila tra sole due giornate. I toscani passano in vantaggio al 28’ con Farias, una conclusione leggermente sporcata da Zielinski. Il polacco si riscatta al 44’ segnando il pareggio con il classico gol dell’ex, ma al 53’ la banda Andreazzoli ritrova il meritato vantaggio con Di Lorenzo.

Con questo risultato i toscani tornano fuori dalla zona retrocessione con un punto di vantaggio sul Bologna (impegnato gioved con l’Atalanta).

3 aprile 2019 (modifica il 3 aprile 2019 | 20:56)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *