dove vederla in tv e le probabili formazioni –


UDINE – La “giovane” Italia di Roberto Mancini debutta stasera nei gironi di qualificazione per Euro2020. Alle 20.45 alla Dacia Arena di Udine ci sarà di fronte la Finlandia. Proprio contro gli scandinavi, in una match al San Filippo di Messina del 2004, esordì Giorgio Chiellini, diventato poi pilastro della nostra nazionale e capitano degli azzurri. Nelle altre partite del gruppo J il Liechtenstein se la dovrà vedere contro la Grecia, mentre la Bosnia del romanista Edin Dzeko ospiterà l’Armenia. C’è grande attesa per vedere all’opera questa Italia zeppa di giovanissimi talenti. Ieri, intanto, nella conferenza stampa, Roberto Mancini ha promesso gol e spettacolo.

SEGUI ITALIA-FINLANDIA IN DIRETTA SUL NOSTRO SITO

DIRETTA TV – Italia-Finlandia è in programma alle ore 20.45 alla Dacia Arena di Udine e sarà visibile in esclusiva in diretta su Rai 1. Inoltre sarà disponibile in streaming sulla piattaforma RaiPlay e in differita su RaiReplay.

PROBABILI FORMAZIONI – Roberto Mancini sceglie la linea green, un’Italia giovane ma in grado di sorprendere tutti. Il Ct azzurro dovrà però fare a meno di Chiesa e Florenzi che hanno lasciato il ritiro di Coverciano per infortunio. L’Italia dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3. Piccini, Bonucci, Chiellini e Biraghi dovrebbero comporre la linea davanti all’estremo difensore Gianluigi Donnarumma. A centrocampo spazio al giovane talento cagliaritano Barella, Jorginho e Verratti. Attacco inedito con Bernardeschi che dovrebbe giocare a destra, pronto a rientrare e calciare in porta con il suo sinistro velenoso, Immobile al centro, ma la vera novità dovrebbe essere Moise Kean, il giovanissimo attaccante della Juventus che ha già dimostrato grande talento e capacità di andare a segno con estrema facilità. Il Ct della Finlandia Kanerva, invece, dovrebbe schierare i suoi con un più ordinato e classico 4-4-2, affidando a Pukki e Hamalainen le chiavi dell’attacco. 

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Piccini, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Barella, Jorginho, Verratti; Bernardeschi, Immobile, Kean. ALLENATORE: Mancini.

FINLANDIA (4-4-2): Hradecky; Granlund, Arajuuri, Toivio, Pirinen; Lod, Kamara, Sparv, Soiri; Pukki, Hamalainen. ALLENATORE: Kanerva.

ARBITRO: Grinfeeld (Islanda).


I 100 secondi di Pasquale Salvione: «Italia, riprenditi il posto che meriti»


https://www.youchannel.org/feed/

Cerchi un autonoleggio ?

Scegli ora: Autonoleggio Economico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *