Def, Tria lascia l’Ecofin e torna a Roma


Il ministro dell’economia Giovanni Tria ripartir stasera per Roma, dopo il colloquio con il vicepresidente della Commissione europea Valdis Dombrowskis, e non parteciper quindi alla riunione dell’Ecofin informale in programma domani a Bucarest. quanto si apprende da fonti. Nel corso dell’incontro con Dombrowskis abbiamo discusso degli obiettivi di crescita economica e di finanza pubblica dell’Italia, in vista della imminente presentazione del Def ha riferito Tria dopo il bilaterale, tenuto a margine della riunione dell’Eurogruppo a Bucarest. Il Documento di programmazione economica finanziaria deve essere finalizzato, infatti, entro il 10 aprile. In sospeso anche la questione sui rimborsi ai truffati delle banche: luned il premier Giuseppe Conte incontrer le associazioni dei risparmiatori e marted dovrebbe essere convocato sul tema un nuovo Cdm.


http://xml2.corriereobjects.it/rss/economia.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *