Corel ha acquistato Parallels | 01net –


Parallels Desktop 14

Corel ha annunciato di aver rilevato l’attività di Parallels, produttore di soluzioni multipiattaforma, nota per il software per l’esecuzione di Windows su Mac.

I dettagli finanziari dell’operazione non sono stati divulgati

Corel ora può offrire la linea completa di prodotti Parallels, tra cui Parallels Desktop per Mac,  Toolbox per Windows e Mac, Access, Mac Management per Microsoft SCCM e Remote Application Server (RAS) come parte del suo portafoglio software..

Come afferma in una nota, Corel prevede di fare ulteriori investimenti nel business di Parallels e vede grandi opportunità di crescita facendo leva sui i punti di forza delle vaste basi di clienti di entrambe le società, le solide reti di partner e i marchi conosciuti a livello globale.

Insieme le due società offrono applicazioni e servizi che consentono agli utenti di utilizzare le loro piattaforme, tra cui Windows, macOS, iOS, Android, Chromebook, Linux, Raspberry Pi e ovviamente il cloud.

Secondo il ceo di Parallels, Jack Zubarev, le due società “condividono una visione comune, la leadership di mercato e la passione per l’innovazione“. Per il ceo di Corel, Patrick Nichols, “i nostri portafogli di prodotti sono altamente complementari ai nostri modelli e strategie di business condivisi“.

Parallels semplifica l’utilizzo e l’accesso alle applicazioni e ai file necessari su qualsiasi dispositivo o sistema operativo, sia che si tratti di Windows, Mac, iOS, Android, Chromebook, Linux, Raspberry Pi o Cloud. Le soluzioni prodotte consentono di eseguire Windows su un Mac; Gestione Mac con Microsoft SCCM; accesso remoto a PC e computer Mac da qualsiasi dispositivo; e consente di risparmiare tempo semplificando i noiosi compiti comuni di PC e Mac fino a un solo clic


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *