Champions Juventus, tutto quello che c’è da sapere sull’Atletico Madrid –


TORINO – Nel 2014 si trovarono di fronte una contro l’altra nei gironi: 1-0 per l’Atletico a Madrid, gol di Arda Turan, e 0-0 a Torino, con i Colchoneros a passare il turno come primi (usciranno nei quarti nel derby) e la Juventus come seconda che stende Dortmund, Monaco e il Real in semifinale, piegandosi solo al Barcellona nella finale di Berlino. Stavolta è dentro o fuori.

GRIEZMANN BOMBER, DIEGO COSTA TORNA? – Griezmann ha 6 gol (Messi comanda con 14, seguito dal compagno di squadra Suarez e da Stuani con 11) ed è il bomber dell’Atletico Madrid, non certo un bottino travolgente. Per trovare altri giocatori dell’Atletico nella classifica marcatori bisogna scendere a 2 reti, come quelle di Thomas, Correa, Lemar, Filipe Luis, Godin, Rodrigo e Kalinic. E Diego Costa che fine ha fatto? Il centravanti brasiliano naturalizzato spagnolo è ai box per un lungo infortunio – un problema al piede sinistro, per risolvere il quale è stata necessaria un’operazione – e il suo rientro è previsto proprio per il periodo a ridosso degli ottavi di finale. Griezmann è il capocannoniere della squadra anche in Champions, con quattro gol, segue Koke con due centri europei.


Juventus, c’è il Cholo Simeone

PUNTO FORTE: LA DIFESA – Non sono gli otto gol presi dalla Juventus in sedici partite, ma poco ci manca: i Colchoneros hanno subito solo 12 reti in campionato finora e hanno la migliore difesa della Liga insieme al Getafe. Grazie al bunker davanti ad Oblak, l’Atletico è in piena lotta per vincere il campionato, al secondo posto insieme al Siviglia a tre lunghezze dalla capolista Barcellona (1-1 nello scontro diretto, con l’unico gol in campionato di Diego Costa prima dell’operazione).




https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *