Bus dirottato. Dybala invita il giovane eroe Ramy allo Juventus Stadium


«Sei un eroe, voglio conoscerti». Con questo messaggio vocale, inviato al cellulare del padre, Paulo Dybala ha invitato allo Juventus Stadium il 14enne Ramy, eroe del recente fatto di cronaca relativo al bus dirottato e incendiato. Il calciatore bianconero, al momento impegnato con la nazionale dell’Argentina, appena ha saputo della passione del ragazzino per il calcio e in particolare proprio per il 10 della Juve, ha fatto attivare il suo staff per regalare al più presto un po’ di gioia all’eroe di San Donato.

«Ho saputo quello che hai fatto, sei veramente un eroe, ho saputo che hai la mia maglia, mi piacerebbe conoscerti, parlare con te, vorrei invitarti allo stadio per vedere una partita della Juventus. Ti mando un forte abbraccio, spero veramente di conoscerti, sei un grande, in bocca al lupo». Questo l’audio, trasmesso da Sky Sport 24, che Paulo Dybala ha mandato a Ramy per complimentarsi con lui. Immediata la risposta, piena di gioia e di emozione, da parte del ragazzo. «Ciao Paulo, sei il mio giocatore preferito al mondo, tifo Juventus perché ci sei tu, ho anche la tua maglia nella mia camera, il mio sogno è vederti presto e passare una bella giornata con te. Mi fa molto piacere l’idea di poterti vedere, spero il prima possibile. Non ci credo!».

24 marzo 2019 (modifica il 24 marzo 2019 | 18:29)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *