Burton ko anche al ritorno –


ROMA – Il Manchester City è la prima finalista della Coppa di Lega inglese. La formazione guidata da Guardiola supera le semifinali grazie al successo sul campo del Burton nella gara di ritorno, dopo l’umiliazione dell’andata. I Citizens, infatti, avevano battuto 9-0 all’Etihad Stadium la squadra di League One. La vittoria esterna ribadisce la netta differenza tecnica tra le due squadre e manda Guardiola in finale.

LA PARTITA – La gara, condizionata dal risultato del primo incontro, non è stata caratterizzata da grandi motivazioni. Il tecnico del City ne ha approfittato per fare un po’ di turnover schierando i vari Zinchenko, Poveda, Foden e Sandler. Ci pensa, però, Aguero a sbloccare il match al 26′ minuto del primo tempo: Mahrez scatta sul filo del fuorigioco, stoppa il pallone e serve perfettamente l’argentino che, libero all’altezza del dischetto, calcia in rete e batte Collins per l’1-0. Nella ripresa, Guardiola fa tre cambi in pochissimi minuti inserendo Gabriel Jesus al posto di Aguero, Mendy per De Bruyne e il classe 2000 Nmecha per Zinchenko.

Burton-Manchester City: curiosità e statistiche

L’ALTRA FINALISTA – Il Manchester City aspetta il nome dell’altra finalista. L’altro posto in finale sarà occupato da Tottenham o Chelsea, che devono scontrarsi allo Stamford Bridge dopo la vittoria interna di 1-0 per gli Spurs con la rete di Kane, che però non sarà della partita per infortunio. Sarri cerca di ribaltare il risultato dell’andata per passare il turno e provare a chiudere un periodo complicato conquistando la finale di coppa.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *