Brucia la California, tempesta di neve nel Midwest –


Oltre sessanta morti e più di seicento dispersi per le fiamme che stanno devastando lo stato americano della California. E sono più di 80 mila le persone costrette a lasciare le proprie case. Le scuole sono state chiuse a causa dell’inquinamento dell’aria a Sacramento, Oakland e San Francisco. Domani il presidente Donald Trump in visita nelle zone colpite dagli incendi. Ma si segnalano morti anche per la neve: La tempesta che ha colpito il Midwest e la parte orientale degli Stati Uniti ha provocato almeno otto vittime e lasciato 389mila persone senza elettricità. fiocchi sulla capitale Washington, imbiancata anche New York. Ritardi e cancellazioni di aerei a causa del maltempo: oltre 2mila i voli rimasti a terra.




https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *