Boom per il calcio femminile: 9 Paesi hanno chiesto di organizzare il Mondiale 2023


E’ boom per il calcio femminile. Sono 9 le nazioni che hanno presentato un’offerta alla Fifa per ospitare la Coppa del Mondo femminile 2023 e potrebbero diventare ancora di pi. Argentina, Australia, Bolivia, Brasile, Colombia, Giappone, Nuova Zelanda e Sud Africa hanno presentato formale dichiarazione di interesse alla Federazione internazionale , mentre un’offerta congiunta potrebbe essere presentata anche da Corea del Nord e Corea del Sud.

La nota

Secondo una nota pubblicata dal massimo organo di governo del calcio mondiale, ogni federazione calcistica ha fino al 16 aprile di quest’anno per presentare la propria domanda. La Fifa attuer un processo equo e trasparente, che includer un chiaro modello di valutazione e un impegno concreto per la sostenibilit e i diritti umani, si legge nel comunicato. Il risultato di ogni valutazione e i relativi voti dei membri del Consiglio della Fifa saranno aperti e resi pubblici. L’edizione 2021 del Campionato Europeo Femminile di calcio si svolger nel Regno Unito, unico Paese, tramite la Federcalcio inglese (FA), ad aver presentato domanda alla Uefa, mentre i Mondiali 2019 si svolgeranno quest’anno in Francia tra il 7 giugno e il 7 luglio.

Record di spettatori

Domenica allo stadio Wanda Metropolitano di Madrid partita da non dimenticare tra l’Atletico femminile e le ragazze del Barcellona, rispettivamente prime e seconde in classifica nella Liga Femenina. La gara, vinta per 2 a 0 dalle catalane, ha registrato il record mondiale di pubblico per una partita femminile di club, con 60.739 spettatori. Ora resta da infrangere il record della finale mondiale del 1999, tenutasi al Rose Bowl di Pasadena, negli Stati Uniti, quando la nazionale americana sconfisse quella cinese davanti a oltre 90mila persone. L’obiettivo non sembra impossibile visto il crescente interesse del pubblico e delle federazioni per il calcio femminile. Baster trovare uno stadio adeguatamente grande.

19 marzo 2019 (modifica il 19 marzo 2019 | 13:08)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *