Bologna-Sassuolo 2-1: Destro al 97’, rossoblù fuori dalla zona retrocessione


Il derby emiliano tra Bologna e Sassuolo si decide con due gol nel recupero. Prima, tra il 66’ e il 68’: Babacar pressa in area su Palacio che cade, l’arbitro Guida concede il rigore e Sinisa Mihajlovic fa entrare in campo Erick Pulgar al posto di Poli: il cileno, pur a freddo, trasforma nonostante Consigli abbia intuito la direzione. 1-0.

Poi, però, al 91’ irrompe il Sassuolo: Boga raccoglie un pallone vagante in area e insacca a fil di traversa, Guida prima annulla poi convalida con la Var. Finita? No: al 97’ Destro si avventa di testa su un corner di Orsolini e insacca, portando i rossoblù fuori dalla zona retrocessione per la prima volta dopo 17 giornate, quasi un girone.

31 marzo 2019 (modifica il 31 marzo 2019 | 20:00)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *