Bce:da test banche eurozone più solide –


(ANSA) – ROMA, 2 NOV – Tutte le 33 banche sotto la vigilanza
della Bce appaiono oggi “più solide di fronte a shock
finanziari”.
Così Daniele Nouy, presidente del Consiglio di Vigilanza
bancaria della Bce, commenta i risultati degli stress test, che
mostrano dei ‘cuscinetti’ patrimoniali maggiori nonostante un
deterioramento del capitale bancario maggiore causato, nello
scenario avverso calcolato dall’Autorità bancaria europea che è
più duro rispetto agli analoghi esercizi di due anni fa. I
calcoli della Bce, relativi alle sole 33 banche dell’Eurozona
fra le 48 dell’Unione europea esaminate dall’Eba, mostrano un
capitale regolamentare Cet1 medio che scende al 9,9% nello
scenario avverso, contro l’8,8% del 2016. “Le banche – scrive la
Bce – mostrano una forte ricostruzione dei cuscinetti
patrimoniali di pari passo con gli sforzi per affrontare gli
asset ereditati”, vale a dire principalmente per smaltire i
crediti deteriorati.


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *