Atalanta-Lazio 1-0: lampo di Zapata, la Var nega ad Acerbi il pari al 93’


Passano 60” dal fischio d’inizio e, su un cross dalla sinistra di Gosens, Radu respinge come può. Zapata, in area, è un fulmine e regala il vantaggio ai nerazzurri. Un vantaggio che, nonostante l’impegno della Lazio, durerà tutta la partita e consente all’Atalanta di riagganciare a quota 24 Roma e Sassuolo, appena un punto sotto ai rivali biancocelesti. Al 93’ la Lazio ritiene di aver trovato il pareggio con Acerbi: una lunghissima sosta per il silent check della Var porta all’annullamento per un fuorigioco millimetrico.

Per Gasperini è la seconda vittoria consecutiva, per Simone Inzaghi la quinta gara senza successi, e il primo ko dopo quattro pareggi consecutivi.

17 dicembre 2018 (modifica il 17 dicembre 2018 | 22:33)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *