Atalanta-Juventus 3-0, sberle di Castagne e Zapata: nerazzurri in semifinale, triplete addio


Due reti in due minuti, dal 37’ al 39’, e una dimostrazione di fisicit a tutto campo: l’Atalanta batte 2-0 la Juventus e la elimina nei quarti di finale di Coppa Italia. In semifinale la squadra di Gasperini affronter la Fiorentina, reduce dall’ineccepibile 7-1 ai danni della Roma.


(Ansa)
(Ansa)

Decidono il match le reti di Castagne e Zapata, con Allegri che si fa espellere per proteste in occasione della seconda rete. Nella ripresa Cristiano Ronaldo e compagni ci provano a recuperare, ma a creare pi pericoli sono ancora Zapata e compagni, e l’unico intervento di rilievo di Berisha quello su Khedira al 68’. C’ invece spazio per il momento di grazia di Zapata, che nel finale cala il tris. I bianconeri dicono cos addio al triplete con almeno quattro mesi d’anticipo sulla fine della stagione.

30 gennaio 2019 (modifica il 30 gennaio 2019 | 22:43)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *