Alligatore passeggia sul campo da golf del Savannah Harbor, terrore tra i giocatori


Quando hanno sentito quel rumore ripetuto che si avvicinava – una sorta di inquietante e ritmico tonfo – inizialmente Ed Vance e i suoi amici hanno pensato che il responsabile fosse un addetto alla manutenzione del Savannah Harbor Golf Course in Georgia un po’ troppo maldestro. Poi per nel loro campo visivo apparso il vero motivo di tale fracasso: ovvero, un gigantesco alligatore di almeno tre metri di lunghezza, che stava pigramente attraversando il green per dirigersi verso la pozza d’acqua poco distante, salvo fermarsi a riposare a pochi passi dalla buca 17, perch provato dalla “camminata” sotto il sole.

Filmato

Superato lo choc, Vance ha preso in mano il telefonino per immortalare la passeggiata del lucertolone, postando poi il filmato in rete, dove in poco tempo diventato virale. Da queste parti capita spesso di incontrare qualche allegatore che se ne va in giro per conto suo – ha detto poi l’uomo alla stampa locale – ma un mostro del genere non lo avevamo mai visto. Era davvero enorme e averlo avuto cos vicino a noi stato un caso pi unico che raro. Ero davvero ammirato dalla sua mole, ma non era intimidatorio, soltanto surreale. Sar stato anche cos, ma dopo l’uscita di scena dell’inatteso ospite – che, dopo aver ripreso la sua lenta marcia di avvicinamento all’acqua, si buttato dentro la pozza ed sparito – la concentrazione di Vance e dei suoi amici comunque andata a farsi benedire. In effetti, il mio colpo successivo non stato molto buono, ha ammesso il golfista. Come dargli torto?

28 marzo 2019 (modifica il 28 marzo 2019 | 16:46)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *