A2 Maschile, per Cantù e Brescia imprese da Play Off –


ROMA- Play Off promozione per la Superlega partono in Gara 1 dei Quarti con diverse sorprese che confermano l’incertezza della lotta per il salto di categoria.

La Pool Libertas Cantù, quarta del Girone Blu ha compiuto l’impresa di andare a vincere sul campo della Synergy Arapi F.lli Mondovì, prima classificata nel Girone Bianco la squadra di Cominetti ha giocato sul terreno piemontese probabilmente la miglior partita stagionale trascinata dai suoi bomber Santangelo (24 punti), Preti (17) e Cominetti (17) sorprendendo nettamente la squadra di Fenoglio che non è mai entrata in partita.

Altrettanto imprevisto il successo della Centrale del Latte Sferc Brescia (quarta del Girone Bianco) in casa della corazzata Gas Sales Piacenza (prima del Girone Blu). I ragazzi di Zambonardi hanno ritrovato improvvisamente la verve del Girone di andata sorprendendo nettamente la squadra di Botti che si sono fatti mettere sotto nei primi due set e poi non hanno saputo rientrare in partita, nonostante la vittoria nel terzo set. La regia di Tiberti, le conclusioni sotto rete di Milan, Candeli e Bisi hanno sgretolato progressivamente le resistenze di Mercorio e soci .

Vincono i rispettivi match casalinghi l’Olimpia Bergamo e la Monini Spoleto, le seconde classificate del Girone Blu e Bianco, che hanno superato la Conad Reggio Emilia e la Materdomini.it. Per gli uomini di Spanakis tutto facile contro la Conad. Bomber  Romanò (18 punti) è stato il trascinatore dei lombardi ben sostenuto dal resto della squadra.

Altrettanto sicuro il successo della Monini che al cospetto della squadra di Castellano ha giocato una partita ad alto ritmo finalizzata da un Padura Diaz particolarmente ispirato che con 19 punti ha spento le resistenze avversarie. Dall’altra parte della rete da segnalare i 16 punti del sempre positivo Cazzaniga.

In Gara 1 degli ottavi dei Play Off che valgono due posti nella prossima A2, dopo la vittoria di ieri in trasferta di Macerata a Catania, stasera vincono tutte le squadre impegnate in casa che si portano in vantaggio nella serie. Tutti di nuovo in campo mercoledì 10 per le gare di ritorno.

I TABELLINI PLAY OFF PROMOZIONE- 

GAS SALES PIACENZA – CENTRALE DEL LATTE SFERC BRESCIA 1-3 (23-25, 17-25, 25-19, 18-25)

GAS SALES PIACENZA: Paris 5, Mercorio 5, Copelli 8, Sabbi 4, Yudin 15, Tondo 18, Cereda (L), Beltrami 1, Canella 0, Fanuli (L), Ingrosso 0. N.E. Fei, Ceccato, De Biasi. All. Botti.

CENTRALE DEL LATTE SFERC BRESCIA: Tiberti 2, Milan 17, Candeli 14, Bisi 15, Cisolla 0, Mijatovic 2, Ghirardi (L), Rodella 8, Scanferla (L), Signorelli 2, Crosatti 0. N.E. Valsecchi, Catellani, Bergoli. All. Zambonardi.

 ARBITRI: Prati, Rossi.

NOTE – Spettatori 1018, incasso 5503, durata set: 30′, 28′, 27′, 29′; tot: 114′.

MONINI SPOLETO – MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE 3-0 (25-19, 25-19, 25-19)

MONINI SPOLETO: Zoppellari 3, Mariano 10, Zamagni 9, Padura Diaz 19, Ottaviani 7, Aguenier 8, Santucci (L), Vindice (L), Fedrizzi 0. N.E. Costanzi, Katalan, Festi, Rosso, Segoni. All. Tardioli.

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE: Longo 1, Fiore 9, Patriarca 9, Cazzaniga 16, Bertoli 4, Gargiulo 1, Di Carlo (L), Mazzon 1, Campana 0, Battista (L). N.E. Primavera, Pilotto, Floris. All. Castellano.

ARBITRI: Moratti, Carcione.

NOTE – durata set: 32′, 27′, 29′; tot: 88′.

SYNERGY ARAPI F.LLI MONDOVÌ – POOL LIBERTAS CANTÙ 1-3 (15-25, 18-25, 25-19, 23-25)

SYNERGY ARAPI F.LLI MONDOVÌ: Pistolesi 2, Borgogno 10, Biglino 10, Morelli 16, Kollo 7, Treial 8, Terpin 4, Fusco (L). N.E. Garelli, Spagnuolo, Buzzi, Bosio. All. Fenoglio.

POOL LIBERTAS CANTÙ: Baratti 0, Cominetti 17, Frattini 2, Santangelo 24, Preti 17, Robbiati 11, Rudi (L), Butti (L), Alberini 0, Monguzzi 3. N.E. Suraci, Danielli, Gasparini, Pellegrinelli. All. Cominetti.

ARBITRI: Bassan, Mattei.

NOTE – Spettatori 587, durata set: 22′, 22′, 23′, 26′; tot: 93′.

OLIMPIA BERGAMO – CONAD REGGIO EMILIA 3-0 (25-18, 25-21, 27-25)

OLIMPIA BERGAMO: Garnica 3, Tiozzo 8, Cargioli 8, Romanò 18, Shavrak 11, Erati 4, Franzoni (L), Innocenti (L), Sette 2, Gritti 0. N.E. Cogliati, Cristofaletti, Cioffi. All. Spanakis.

CONAD REGGIO EMILIA: Fabroni 3, Ippolito 8, Sesto 5, Bellei G. 16, Bellini 8, Benaglia 5, Torchia (L), Silva 2, Morgese (L), Amorico 0, Quarta 1. N.E. Chadtchyn, Bellei A.. All. Mastrangelo.

ARBITRI: Giardini, Caretti.

NOTE – durata set: 26′, 32′, 33′; tot: 91′.

I RISULTATI-

Synergy Arapi F.lli Mondovì-Pool Libertas Cantù 1-3 (15-25, 18-25, 25-19, 23-25);

Olimpia Bergamo-Conad Reggio Emilia 3-0 (25-18, 25-21, 27-25)

Gas Sales Piacenza-Centrale del Latte Sferc Brescia 1-3 (23-25, 17-25, 25-19, 18-25);

Monini Spoleto-Materdominivolley.it Castellana Grotte 3-0 (25-19, 25-19, 25-19).

IL PROSSIMO TURNO

Mercoledì 10 aprile 2019, ore 18.30 

(3a Girone Blu) Materdominivolley.it Castellana Grotte – (2a Girone Bianco) Monini Spoleto Arbitri: Talento-Noce

Mercoledì 10 aprile 2019, ore 20.30 

(4a Girone Blu) Pool Libertas Cantù – (1a Girone Bianco) Synergy Arapi F.lli Mondovì Arbitri: Piubelli-Rolla

(3a Girone Bianco) Conad Reggio Emilia – (2a Girone Blu) Olimpia Bergamo Arbitri: Brancati-Oranelli

(4a Girone Bianco) Centrale del Latte Sferc Brescia – (1a Girone Blu) Gas Sales Piacenza Arbitri: Sessolo-Ton

I TABELLINI PLAY OFF A2-

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE – BANCA ALPI MARITTIME ACQUA S. BERNARDO CUNEO 3-1 (25-22, 25-22, 21-25, 25-23)

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE: Acquarone 1, Colli 13, Miselli 11, Snippe 16, Lyutskanov 18, Bargi 8, Ferraro D. (L), Andreini (L), Taliani (L), Grassano 0, Tamburo 2, Cro’ 0. N.E. Ferraro M., Baciocco. All. Pagliai.

BANCA ALPI MARITTIME ACQUA S. BERNARDO CUNEO: Cortellazzi 1, Galaverna 18, Dutto 7, Alexandre De Oliveira 19, Mazzone 13, Alborghetti 6, Armando (L), Menardo 0, Prandi (L), Testa 0. N.E. Bolla, Amouah. All. Serniotti.

ARBITRI: Serafin, Cavicchi.

NOTE – durata set: 31′, 26′, 34′, 32′; tot: 123′.

GOLDENPLAST POTENZA PICENA – PAG TAVIANO 3-0 (25-21, 25-18, 25-23)

GOLDENPLAST POTENZA PICENA: Monopoli 2, Di Silvestre 12, Garofolo 6, Paoletti 12, Pinali 7, Larizza 11, Lavanga 0, Calistri (L), D’Amico 0. N.E. Trillini, Cuti, Ferri, Gozzo. All. Rosichini.

PAG TAVIANO: Dimitrov 5, Cernic 6, Smiriglia 5, Bencz 14, Baldari 10, Bonola 5, Scarpello (L), Martinelli 1, Caci 0, Astarita 1, Bisci (L), Lugli 0. N.E. Torsello, Meleddu. All. Gulinelli.

ARBITRI: Luciani, Selmi.

NOTE – durata set: 28′, 23′, 29′; tot: 80′.

VIDEX GROTTAZZOLINA – BCC LEVERANO 3-0 (27-25, 25-18, 25-21)

VIDEX GROTTAZZOLINA: Marchiani 3, Vecchi 7, Cubito 10, Sequeira 15, Centelles Rosales 10, Gaspari 5, Romiti (L), Pulcini 0, Minnoni 0. N.E. Vallese, Calarco, Romagnoli, Di Bonaventura. All. Ortenzi.

BCC LEVERANO: Tusch 1, Ristic 16, Serra 1, Orefice 14, Galasso 6, Scrimieri 5, Dimastrogiovanni (L), Catania (L), Cagnazzo 0. N.E. Balestra, Sergio, Ristani, Miraglia. All. Zecca.

ARBITRI: Somansino, Dell’Orso.

NOTE – Spettatori 300, durata set: 23′, 21′, 28′; tot: 72′.

GIOIELLA GIOIA DEL COLLE – AURISPA ALESSANO 3-2 (25-21, 25-21, 22-25, 23-25, 15-8)

GIOIELLA GIOIA DEL COLLE: Kindgard 6, Radziuk 14, Catena 2, Prolingheuer 28, Sideri 12, Sighinolfi 9, Meringolo 0, Marchetti (L), Frigo (L), Margutti 0, Usai 1. N.E. Scrollavezza, Marcovecchio. All. Passaro.

AURISPA ALESSANO: Leoni 2, Silvestre De Oliveira Ribeiro 28, Scardia 4, Onwuelo 6, Lucarelli 2, Persoglia 5, Morciano (L), Russo (L), Drobnic 8, Bruno (L), Umek 14. N.E. Serafino, Cordano. All. Tofoli.

ARBITRI: Marotta, Gasparro.

NOTE – durata set: 29′, 28′, 27′, 30′, 17′; tot: 131′.

GEOSAT GEOVERTICAL LAGONEGRO – TIPIESSE CISANO BERGAMASCO 3-2 (19-25, 25-18, 25-18, 20-25, 15-11)

GEOSAT GEOVERTICAL LAGONEGRO: Pedron 3, Barreto 19, Marra 8, Kadankov 27, Galabinov 9, Calonico 6, Fortunato (L), Sardanelli (L), Del Vecchio 0. N.E. Turano, Maccabruni, Ribezzo. All. Falabella.

TIPIESSE CISANO BERGAMASCO: Sbrolla 1, Djukic 8, Piccinini 8, Baldazzi 29, Costa 15, Milesi 10, Pozzi (L), Brunetti (L), Lozzi 0. N.E. Burbello, Ruggeri. All. Zanchi.

ARBITRI: Zingaro, Colucci.

NOTE – durata set: 25′, 25′, 25′, 24′, 17′; tot: 116′.

SIECO SERVICE ORTONA – ROMA VOLLEY 3-2 (22-25, 25-23, 22-25, 25-20, 15-3)

SIECO SERVICE ORTONA: Lanci A. 2, Ogurcak 24, Menicali 16, De Waard 5, Fiscon 6, Simoni 5, Toscani (L), Sorrenti 7, Pesare (L), Marks 15. N.E. Berardi, Gaetano, Lanci S.. All. Lanci.

ROMA VOLLEY: Sperotto 3, Zappoli Guarienti 13, Rau 6, Lasko 23, Rossi 7, Antonucci 9, Rizzi (L), Borraccino 1, Titta (L), Loreto 0, Paolucci 0, Genna 1. N.E. Pregnolato, Tozzi. All. Budani.

ARBITRI: Morgillo, Rossetti.

NOTE – Spettatori 800, durata set: 28′, 27′, 28′, 29′, 11′; tot: 123′.

ACQUA FONTEVIVA APUANA LIVORNO – TINET GORI WINES PRATA DI PORDENONE 3-0 (34-32, 25-15, 25-19)  

ACQUA FONTEVIVA APUANA LIVORNO: Jovanovic 3, Wojcik 17, Miscione 8, De Santis 12, Zonca 17, Paoli 8, Bacci (L), Pochini (L), Briglia 0, Loglisci 0. N.E. Maccarone, Minuti, Grieco, Facchini. All. Montagnani.

TINET GORI WINES PRATA DI PORDENONE: Calderan 0, Link 8, Tassan 6, Della Corte 6, Marinelli 10, Bortolozzo 5, Corazza (L), Saraceni 2, Marini 1, Deltchev 0, Lelli (L), Bonante 0. N.E. Radin, Cecutti. All. Sturam.

ARBITRI: Verrascina, Grassia.

NOTE – Spettatori 170, durata set: 35′, 21′, 23′; tot: 79′.

I RISULTATI-

Geosat Geovertical Lagonegro-Tipiesse Cisano Bergamasco 3-2 (19-25, 25-18, 25-18, 20-25, 15-11);

Elios Messaggerie Catania-Menghi Shoes Macerata 0-3 (20-25, 21-25, 22-25) Giocata ieri;

Sieco Service Ortona-Roma Volley 3-2 (22-25, 25-23, 22-25, 25-20, 15-3);

Acqua Fonteviva Apuana Livorno-Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 3-0 (34-32, 25-15, 25-19);

Gioiella Gioia del Colle-Aurispa Alessano 3-2 (25-21, 25-21, 22-25, 23-25, 15-8);

Kemas Lamipel Santa Croce-Banca Alpi Marittime Acqua S. Bernardo Cuneo 3-1 (25-22, 25-22, 21-25, 25-23);

GoldenPlast Potenza Picena-Pag Taviano 3-0 (25-21, 25-18, 25-23);

Videx Grottazzolina-BCC Leverano 3-0 (27-25, 25-18, 25-21).

IL PROSSIMO TURNO-

Mercoledì 10 aprile 2019, ore 18.30 

(12a Girone Bianco) Aurispa Alessano – (5a Girone Blu) Gioiella Gioia del Colle Arbitri: De Sensi-Nicolazzo

Mercoledì 10 aprile 2019, ore 20.30 

(12a Girone Blu) Tipiesse Cisano Bergamasco – (5a Girone Bianco) Geosat Geovertical Lagonegro Arbitri: Pecoraro-Pozzi

(9a Girone Bianco) Menghi Shoes Macerata – (8a Girone Blu) Elios Messaggerie Catania Arbitri: De Simeis-Di Bari

(11a Girone Bianco) Roma Volley – (6a Girone Blu) Sieco Service Ortona Arbitri: Merli-Guarneri

(10a Girone Blu) Tinet Gori Wines Prata di Pordenone – (7a Girone Bianco) Acqua Fonteviva Apuana Livorno Arbitri: Laghi-Traversa

(9a Girone Blu) BAM Acqua S. Bernardo Cuneo – (8a Girone Bianco) Kemas Lamipel Santa Croce Arbitri: Santoro-Giorgianni

(11a Girone Blu) Pag Taviano – (6a Girone Bianco) GoldenPlast Potenza Picena Arbitri: Scarfò-Stancati

Giovedì 11 aprile 2019, ore 20.30 

(10a Girone Bianco) BCC Leverano – (7a Girone Blu) Videx Grottazzolina Arbitri: Autuori-Vecchione


https://www.youchannel.org/feed/

Cerchi un autonoleggio ?

Scegli ora: Autonoleggio Economico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *