A2 Maschile, Girone Blu, Bergamo torna a correre, Piacenza c’è –


ROMA- Ultima giornata del Girone Blu di A2 Maschile che ha decretato i nomi delle quattro formazioni qualificate per i quarti di Coppa Italia, Riprende la marcia l’Olimpia Bergamo in vetta alla classifica. La capolista, battuta tre giorni fa in casa da Piacenza, si è prontamente riscattata vincendo il derby sul campo della Tipiesse Cisano Bergamasco. La squadra di Spanakis, dopo aver perso il primo set, si è ricordata di essere una grande squadra ed ha vinto agevolmente i successivi parziali. Romanò (24 punti) e Shavrak (18) hanno iniziato a martellare dalle bande e per la squadra di Zanchi non c’è stata nulla da fare nonostante i 20 punti di un eccellente Baldazzi.

La Gas Sales Piacenza da continuità ai propri risultati travolgendo davanti al pubblico amico contro la BAM Acqua S. Bernardo Cuneo. Paris ha ispirato un travolgente Yudin il quale, mettendo a terra 20 palloni ha spento ogni velleità della squadra di Serniotti che, nonostante i 15 punti di Alexandre De Oliveira, non è riuscita ad arginare la sempre più sicura marcia di Fei e compagni.

Terzo posto e qualificazione per i quarti di Coppa Italia per l’ Elios Messaggerie Catania che ha sofferto ma alla fine ha battuto, rimontando due set, il Pag Taviano. Gradi e Bonacic, con 21 conclusioni vincenti a testa, hanno tolto le castagne dal fuoco a Puleo.

Va ai quarti di Coppa anche la Videx Grottazzolina che ha passeggiato sul campo della Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania. Un netto 0-3 firmato da Centelles Rosales e Calarco, rispettivamente 19 e 18 punti, che hanno finalizzato al meglio il gioco orchestrato da Marchiani. Per i padroni di casa è sempre più crisi, Nacci non sa più che pesci prendere.

Stessi punti in classifica per la Sieco Service Ortona ma niente qualificazione per i quarti di Coppa. La squadra di Lanci si riconsola con la bella prestazione collettiva che lascia ben sperare per il girone di ritorno. Nulla ha potuto il Club Italia Crai Roma che non è riuscito ad arginare un incontenibile Marks, autore di 22 punti. Fra gli azzurrini eccellente prova di Recine che ha marcato 17 volte. Prolingheuer decisivo con 30 punti mentre per la formazione di Castellano eccellente il solito Cazzaniga con 26 palloni vincenti-

Derby pugliese alla Gioiella Gioia Del Colle sulla Materdomini.it Castellana Grotte ma la vittoria per la squadra di Passaro è arrivata soltanto al quinto set dopo una girandola di emozioni.

Successo da tre punti per la Pool Libertas Cantù sulla Tinet Gori Wines Prata di Pordenone che comunque ha lottato fino alla fine. Santangelo, con 22 conclusioni vincenti ha fatto la differenza regalando a Cominetti una vittoria che permette ai lombardi di irrobustire la classifica.

I TABELLINI-

TIPIESSE CISANO BERGAMASCO – OLIMPIA BERGAMO 1-3 (25-21, 15-25, 18-25, 18-25)

TIPIESSE CISANO BERGAMASCO: Sbrolla 2, Gaggini 15, Milesi 6, Baldazzi 20, Costa 11, Piccinini 10, Pozzi (L), Ruggeri 0, Brunetti (L), Burbello 1, Lozzi 0. N.E. Genovese. All. Zanchi.

OLIMPIA BERGAMO: Garnica 1, Tiozzo 8, Cargioli 11, Romanò 24, Shavrak 18, Erati 7, Franzoni (L), Innocenti (L), Sette 0. N.E. Cogliati, Cioffi, Cristofaletti, Marzorati, Gritti. All. Spanakis.

ARBITRI: Santoro, Armandola.

NOTE – durata set: 28′, 22′, 25′, 25′; tot: 100′.

ELIOS MESSAGGERIE CATANIA – PAG TAVIANO 3-2 (25-27, 16-25, 25-20, 25-20, 15-10)

ELIOS MESSAGGERIE CATANIA: Finoli 8, Bonacic 21, Porcello 13, Gradi 21, Corrado 11, Reina 8, De Costa (L), Pricoco (L), Petrone 0, Chillemi 1. N.E. Mazza. All. Puleo.

PAG TAVIANO: Dimitrov 5, Cernic 13, Bonola 10, Bencz 16, Astarita 1, Smiriglia 7, Martinelli 0, Bisci (L), Caci 2, Torsello 0, Baldari 3, Lugli 0. N.E. Meleddu, Scarpello. All. Licchelli.

ARBITRI: Pecoraro, Ciaccio.

NOTE – durata set: 32′, 24′, 30′, 28′, 17′; tot: 131′.

GAS SALES PIACENZA – BAM ACQUA S. BERNARDO CUNEO 3-0 (25-20, 25-15, 25-23)

GAS SALES PIACENZA: Paris 1, Mercorio 8, Copelli 4, Fei 12, Yudin 20, Tondo 7, Cereda (L), Beltrami 1, Fanuli (L), Ceccato 0. N.E. Canella, De Biasi, Klobucar, Ingrosso. All. Botti.

BAM ACQUA S. BERNARDO CUNEO: Cortellazzi 0, Galaverna 7, Dutto 6, Alexandre De Oliveira 15, Bolla 7, Picco 2, Prandi (L), Chiapello 0, Amouah 1, Alborghetti 2. N.E. Testa, Menardo, Armando. All. Serniotti.

ARBITRI: Jacobacci, Piubelli.

NOTE – durata set: 23′, 26′, 28′; tot: 77′.

POOL LIBERTAS CANTÙ – TINET GORI WINES PRATA DI PORDENONE 3-0 (25-21, 25-19, 32-30)

POOL LIBERTAS CANTÙ: Baratti 0, Cominetti 12, Monguzzi 7, Santangelo 22, Preti 16, Robbiati 7, Rudi (L), Butti (L), Alberini 1. N.E. Suraci, Danielli, Frattini, Gasparini. All. Cominetti.

TINET GORI WINES PRATA DI PORDENONE: Calderan 1, Saraceni 11, Tassan 3, Della Corte 1, Marinelli 14, Bortolozzo 8, Corazza (L), Lelli (L), Marini 5, Radin 0, Bonante 0, Link 7. N.E. Deltchev, Cecutti. All. Sturam.

ARBITRI: Pozzi, Cavicchi.

NOTE – durata set: 24′, 22′, 35′; tot: 81′.

MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA – VIDEX GROTTAZZOLINA 0-3 (22-25, 22-25, 14-25)

MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: Soli 0, Panciocco 6, Pizzichini 1, Osmanovic 12, Formela 11, Fall 5, Sorgente (L), Cappelletti 2, Gentilini (L), Buzzelli U. 0, Buzzelli P. 2. N.E. Piedepalumbo, Rocchi. All. Nacci.

VIDEX GROTTAZZOLINA: Marchiani 1, Vecchi 9, Gaspari 7, Calarco 18, Centelles Rosales 19, Cubito 7, Vallese (L), Romagnoli 1, Romiti (L), Pulcini 0, Minnoni 0. N.E. Di Bonaventura, Poey. All. Ortenzi.

ARBITRI: Capolongo, Merli.

NOTE – durata set: 31′, 30′, 24′; tot: 85′.

GIOIELLA GIOIA DEL COLLE – MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE 3-2 (25-18, 23-25, 20-25, 25-17, 15-5)

GIOIELLA GIOIA DEL COLLE: Kindgard 5, Radziuk 16, Usai 6, Prolingheuer 30, Margutti 11, Sighinolfi 7, Marchetti (L), Frigo (L), Sideri 0. N.E. Catena, Marcovecchio, Meringolo, Scrollavezza. All. Passaro.

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE: Longo 4, Bertoli 9, Gargiulo 6, Cazzaniga 26, Mazzon 5, Patriarca 19, Primavera 0, Battista (L), Di Carlo (L), Campana 2, Pilotto 0. N.E. Floris, Fiore. All. Castellano.

ARBITRI: Marotta, De Simeis Giuseppe.

NOTE – durata set: 23′, 31′, 27′, 25′, 13′; tot: 119′.

SIECO SERVICE ORTONA – CLUB ITALIA CRAI ROMA 3-1 (25-23, 25-22, 23-25, 25-22)

SIECO SERVICE ORTONA: Lanci 1, Ogurcak 16, Menicali 8, Marks 22, Dolfo 9, Simoni 6, Pesare (L), Sorrenti 0, Sitti 0, Toscani (L). N.E. Berardi, Fiscon. All. Lanci.

CLUB ITALIA CRAI ROMA: Salsi 4, Recine 17, Cianciotta 8, Stefani 8, Motzo 15, Mosca 4, Benedicenti (L), Di Marco (L), Zonta 1, Federici (L), Dal Corso 1, Gamba 12. N.E. Magalini, Biasotto. All. Cresta.

ARBITRI: Toni, Dell’Orso.

NOTE – durata set: 25′, 27′, 29′, 28′; tot: 109′.

I RISULTATI-

Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania-Videx Grottazzolina 0-3 (22-25, 22-25, 14-25);

Gioiella Gioia del Colle-Materdominivolley.it Castellana Grotte 3-2 (25-18, 23-25, 20-25, 25-17, 15-5);

Sieco Service Ortona-Club Italia Crai Roma 3-1 (25-23, 25-22, 23-25, 25-22);

Pool Libertas Cantù-Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 3-0 (25-21, 25-19, 32-30);

Tipiesse Cisano Bergamasco-Olimpia Bergamo 1-3 (25-21, 15-25, 18-25, 18-25);

Elios Messaggerie Catania-Pag Taviano 3-2 (25-27, 16-25, 25-20, 25-20, 15-10);

Gas Sales Piacenza-BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 3-0 (25-20, 25-15, 25-23).

LA CLASSIFICA-

Olimpia Bergamo 35, Gas Sales Piacenza 32, Elios Messaggerie Catania 26, Videx Grottazzolina 25, Sieco Service Ortona 25, Gioiella Gioia del Colle 22, Pool Libertas Cantù 21, Materdominivolley.it Castellana Grotte 20, Club Italia Crai Roma 20, Pag Taviano 14, BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 10, Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 9, Tipiesse Cisano Bergamasco 8, Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 6.

IL PROSSIMO TURNO-

Sabato 29 dicembre 2018, ore 16.00 

Club Italia Crai Roma – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania  

Sabato 29 dicembre 2018, ore 20.30 

Tinet Gori Wines Prata di Pordenone – Elios Messaggerie Catania 

Domenica 30 dicembre 2018, ore 18.00 

BAM Acqua S. Bernardo Cuneo – Gioiella Gioia del Colle 

Olimpia Bergamo – Sieco Service Ortona 

Videx Grottazzolina – Tipiesse Cisano Bergamasco 

Materdominivolley.it Castellana Grotte – Pag Taviano 

Domenica 30 dicembre 2018, ore 19.00 

Gas Sales Piacenza – Pool Libertas Cantù 


https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *