a SuperCat Show i gatti più belli del mondo –


Torna presso la Nuova Fiera la grande mostra felina con esemplari blasonati e micetti in cerca di casa. Sabato 17 e domenica 18 novembre “Mi-ci porti?”

Ci sono i gatti più belli e i campioni del mondo, pronti a sfidarsi per i premi speciali come “SuperCat dell’anno” e “Gatto Nero”, per due giorni di sfilate di bellezza. Ma ci sono anche i gattini in cerca di casa e famiglia, in attesa di un’adozionei del cuore. E ancora spettacoli per bambini, giochi interattivi e miao- mercatino. Un maxi-evento sponsorizzato da Monge, Schesir, Trainer, Farmina e Royal Canin.

SFILATE DI VANITÀ – È il miao-evento più importante d’Italia e uno dei più rilevanti al mondo, per bellezza ed eleganza degli esemplari. Tra le razze più ricercate i Selkirk Rex, rarissimi in Italia, che sembrano Persiani col pelo più arricciato; i Bengal, quasi piccoli leopardi; i Turco Van, i gatti-nuotatori che in casa amano aprire cassetti e armadi e i Kurilian Bobtail delle isole russe Kuril con l’inconfondibile coda a pon pon. E poi ancora, Persiani, Esotici, Siberiani, Abissini, Maine Coon, ma anche i nudi Sphinx, British, Certosini, Blu di Russia, i Norvegesi delle Foreste, Ragdoll. Insomma, sono tantissimi, uno più bello dell’altro.

PEDIGREE O “RAZZA STRADALE” – Protagonisti dell’evento sono senz’altro i circa 800 magnifici esemplari pluri titolati, con pedigree e provenienti dai migliori allevamenti mondiali pronti a pavoneggiarsi su un palco di oltre 50 metri, ma accanto a loro ci sono i micetti meno fortunati, di pura “razza stradale” in cerca di una famiglia che li adotti. Per questo c’è il corner adozioni a cura dell’ Arca onlus (www.igattidellapiramide.it), diretta da Marzia Pacelli, partner storico di SuperCat Show, in prima linea nel sensibilizzare l’opinione pubblica contro gli abbandoni e trovare casa a decine di gatti romani sfortunati, cuccioli e adulti. C’è anche l’Aida&a onlus che già in passato è intervenuta con un suo stand con tanti originali gadget per raccogliere fondi.

PREMI “SUPERCAT DELL’ANNO”, “GATTO NERO” E “ARCA” – Ad occuparsi della ricerca dell’eleganza e della perfezione felina sono chiamati otto giudici internazionali, ai quali tocca il compito di scegliere il vincitore del “Trofeo Monge SuperCat dell’anno” (andrà al gatto che ha vinto più gare nella due-giorni). Ci sono anche alcuni Premi Speciali. Sabato: “Premio gatto nero più anziano”, contro la superstizione; “Premio gatto più anziano” (fra tutti, esclusi i neri) e “Premio gatto dell’expo arrivato da più lontano”. Domenica vengono premiati invece “Il gatto nero più giovane”, “Il gatto più giovane” (fra tutti, esclusi i neri), mentre il “Premio Arca onlus” va al trovatello con la storia più bella.

SuperCat Show si svolge in collaborazione con l’Arca onlus che gestisce l’oasi felina di Porta Portese del Comune di Roma. La due-giorni, tra le più importanti d’Europa, porta come sempre la firma dell’Associazione Nazionale Felina Italiana (www.anfitalia.it), che da oltre 60 anni opera sul territorio nazionale

Ci sono poi incontri con veterinari, etologi ed esperti del settore, mostre d’arte, giochi e seminari. Tra questi c’è l’”Indovina Cat – Che razza di gatto sei”, le lezioni “multietniche” dal mondo animale per grandi e piccini, perché conoscere e capire le diverse razze è il primo passo per una felice convivenza. Un pool di veterinari è a disposizione del pubblico per offrire consulenze gratuite (sezione Sos-Veterinari). Oltre al trucca bimbi gattesco, c’è l’angolo “Gatti in posa”, un’area studio e set fotografico per foto ricordo. Infine c’è la premiazione del concorso fotografico “Scatto al Gatto”: sono già in tanti ad aver caricato la foto del proprio micio nella photogallery della pagina facebook di SuperCat Show 2018. Gatti in posa, ritratti nelle loro irresistibili espressioni più buffe, tenere e sempre originali.

Tutte le informazioni sul sito: www.supercatshow.com




https://www.youchannel.org/feed/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *