A Capo Nord con la nuova C5 Aircross


Arriver nelle concessionarie alla fine di gennaio, ma una coppia di giovani ne ha gi testato le qualit in un lungo e affascinante viaggio da Milano a Capo Nord. Parliamo della nuova Citron C5 Aircross, il Suv della Casa francese che si inserisce nella fascia medio-alta del mercato al fianco della cugina 5008 di Peugeot.

I primi esemplari tutti bianchi in allestimento Shine (il pi completo), esattamente 51, sono stati venduti da Citron Italia attraverso una piattaforma Web dedicata a una versione particolare ribattezzata C5 Aircross 71 Nord Limited Edition proprio per ricordare il viaggio che Max Gionco e sua moglie Chiara de Notariis hanno fatto prima della fine dell’anno verso l’estrema punta a nord del nostro continente. I due ragazzi di Bolzano, sulla C5 Aircross 130 HDI con il cambio automatico EAT8, hanno percorso 3.958 km (oltre a quelli coperti in traghetto) da Milano a Nordkap per raggiungere la notte artica e riprendere con una caccia fotografica gli aspri paesaggi del nord Europa passando da Amburgo poi imbarcati per Oslo, Lillehammer, Molde, Kristiansund, Bodo, le isole Lofoten, Narvik e Honningsvag.

A Capo Nord con la nuova C5 Aircross

Diciotto giorni di viaggio che hanno richiesto una minuziosa preparazione di circa un mese. Molte ore al volante per sfruttare le poche ore di luce quotidiana del periodo invernale che permetteva le riprese dalle 10 alle 14,30, una temperatura media di meno 15C con punte di -21. Paesaggi deserti, colline, ponti e poi un tunnel di 7 km a 220 metri sotto il livello del mare per raggiungere l’isola di Capo Nord. Il tutto con una C5 Aircross rigorosamente di serie, con la trazione anteriore facilitata dall’uso degli pneumatici chiodati montati in Norvegia.

Alberto Naska (a sinistra) e  Fabio Volo hanno partecipato alla spedizione
Alberto Naska (a sinistra) e Fabio Volo hanno partecipato alla spedizione

Assieme a Max e a Chiara, hanno percorso alcune parti del viaggio l’attore-scrittore Fabio Volo e il giornalista-blogger Alberto Naska, senza alcun supporto tecnico particolare. stato un viaggio aspro, ma molto intenso. Il paesaggio spesso ricoperto di neve e ghiaccio faceva da contrasto al mare blu, i lunghi ponti sospesi sull’oceano della Norvegia e le case colorate dei pescatori — racconta Gionco —. Siamo entrati anche in contatto con le popolazioni locali, che via via che ci avvicinavamo a Capo Nord erano sempre pi rarefatte. Non hanno il “calore” del popolo mediterraneo, ma dobbiamo dire che il viaggio ci ha permesso di conoscere luoghi e costumi altrettanto interessanti. La luce sempre pi bassa i colori sempre diversi, fino quando se guardavamo a destra scorgevamo l’alba e se guardavamo a sinistra eravamo gi al tramonto. Poi il grande spettacolo dell’Aurora Boreale. Un verde smeraldo, un anello che compare dal nulla e lascia senza fiato. Era il nostro obiettivo fotografarlo, ma vederlo non era cos scontato: siamo stati fortunati ad aver trovato un paio di notti terse per poter carpire questo evento naturale bellissimo.

L’aurora boreale
L’aurora boreale

In questo viaggio lungo oltre 8.000 km tra andata e ritorno, con un consumo medio di 18,5 km/litro, sono emerse alcune della qualit di C5 Aircross con il motore diesel da 130 CV e il cambio automatico a 8 rapporti. Innanzitutto il comfort generale, una prerogativa di Citron da sempre. Adesso il progetto si chiama Citron Advanced Comfort e comprende l’insonorizzazione, l’azione filtrante delle sospensioni, i sedili advanced comfort (con un elevato supporto lombare), il filtro a carboni attivi del climatizzatore, la posizione di guida e la luminosit generale, garantita dal tetto in cristallo di oltre 1 metro quadrato. Da non sottovalutare anche la capacit di carico, sia del bagagliaio sia dei molti vani presenti in abitacolo, come la flessibilit dell’abitacolo, con i tre sedili posteriori che scorrono di 15 cm e una volta ribaltati permettono di avere un piano di carico lungo 190 cm. Le ruote da 19 pollici e l’altezza minima da terra di 23 cm sono state poi fondamentali per superare le strade pi sconnesse. Su queste strade, a volte lunghe e con poco traffico, si sono apprezzati i 20 sistemi di assistenza alla guida e le 6 tecnologie di connettivit o la ConnectedCAM, una curiosit Citron che contempla una piccola telecamera sul parabrezza per riprendere e fotografare il paesaggio e condividerlo subito con gli amici attraverso i social e il Web.

A Capo Nord con la nuova C5 Aircross

La versione personalizzata per questo viaggio-avventura una C5 Aircross 130 S&S EAT8 Automatica Shine, il livello pi completo. Il colore il bianco Pearl White, arricchito da un pacchetto Red (tetto apribile e cerchi da 19). La vettura in vendita a 33.700 euro, ma la gamma parte da 25.700 per arrivare a 36.700. Tre livelli di allestimento e quattro motori: 130 e 180 a benzina 130 e 180 diesel. Il tutto dalla fine di gennaio.

24 gennaio 2019 (modifica il 24 gennaio 2019 | 16:59)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




http://xml2.corriereobjects.it/rss/motori.xml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *